E' facile tifare per le grandi squadre ma ci sono tante persone che invece hanno una fede che va oltre i trofei e che trova soddisfazione nella propria realtà, è il caso di Stefania innamorata della Spal

Sono ormai tante le donne, e le ragazze, che si avvicinano sempre più al mondo del calcio, da dove nasce questa tua passione per la tua squadra del cuore?

Si è vero, anche se la maggior parte di calcio non ne capisce nulla. Con la passione per il calcio si nasce e modestamente io nacqui..

Raccontaci la tua prima volta allo stadio...

La vittoria più importante, non è una vittoria, visto che quella partita l’abbiamo persa, ma grazie al gol di Ceravolo in pieno recupero ci ha fatto vincere il campionato e ci catapultato direttamente in A, è stata un emozionantissimo, un sogno che si è avverato, c’ho impiegato giorni per per rendermi conto che l’avevamo fatto davvero e non era solo un sogno...

Qual è, secondo te, la vittoria più importante della tua squadra del cuore? E le tue emozioni per questa vittoria?

Beh direi che non ce n’è una in particolare, visto che le partite vinte non sono tante, e io tendo a viverle come se fossero finali di coppa, quindi le soffro tutte!!!

Clicca qui per seguire Stefania su Instagram
Il giocatore della tua squadra del cuore che trovi più affascinante e quello meno invece?

Il mio giocatore preferito stranamente non è un attaccante ma un centrocampista anzi il centrocampista Manuel Lazzari, sarà perché in quel ruolo giocano i miei figli e so quanto sia faticoso giovare sulla fascia, serve una preparazione fisica non indifferente e lui non si arrende mai, quello invece che mi ha deluso è Marco Borriello, io sono una di quelle persone che lo ha difeso oltre il limite del difendibile, perché diciamocelo, se un attaccante non segna il primo a soffrire è lui... Io c’ho sperato fino all’ultimo che si sbloccasse e facesse vedere quello che sa fare, sarebbe bastato anche la metà dei gol che ha fatto l’anno scorso al Cagliari e invece no, ha preferito estraniarsi da tutti, tenendo un comportamento vergognoso si nei confronti di noi tifosi ma soprattutto verso i suoi compagni di squadra....bocciato!!!

Invece adesso passiamo ad una domanda più complicata, Conosci il fantacalcio? La stagione si è ormai conclusa ma quali giocatori vorresti consigliare ugualmente ai fantallenatori?

Si conosco il fantacalcio anche se non c’ho mai giocato, consigli francamente da profana non posso darne, col senno di poi avrei fatto uno squadrone della morte con manco a dirlo con i tre capocannonieri però ora è tutto facile...