Differenze di valutazione dei voti fantacalcio tra le varie testate giornalistiche della Giornata 2

Le prime due giornate sono andate e c'è chi ha già magari 6 punti e chi ne ha 0, altri ancora inizieranno dalla prossima giornata. A maggior ragione dato che a volte piattaforme fantacalcistiche diverse assegnano valutazioni molto discordanti tra loro ad uno stesso giocatore è importante sapere se i vostri sono "aiutati o meno" dalla piattaforma su cui giocate o giocherete. È per questo che in “Questione Di Voti” analizziamo le differenze di voto tra Fantapiu3, Fantagazzetta, Gazzetta dello Sport, Corriere dello sport e Tuttosport, che non mancano nemmeno alla seconda giornata:

BOLOGNA-SPAL:
Denswil: dopo una lunga serie di 6, la nota amara: il 5,5 di Tuttosport.
Santander: potrei riscrivere la medesima cosa.
Di Francesco: sembra quasi fatto apposta, ma rientra nei primi due casi descritti.
Cionek: l'unica redazione a concederli il 6 è quella avente per simbolo lo squalo. Un giocatore che è sicuramente tra i più presenti nella nostra rubrica.
MILAN-BRESCIA:
Castillejo: nonostante una discreta partita, comunque sufficiente tra i vari voti vi è un 5, del Corriere dello Sport.
Kessie: a macchiare il suo pagellino ci pensa il 5,5 di Fantagazzetta.
Cistana: può dispiacersi solo per il 5,5 del Corriere dello Sport e ovviamente del risultato.
Aye: anche per lui il voto più basso è rappresentato dal 5,5 di Tuttosport.
JUVENTUS-NAPOLI:
Szczesny o più semplicemente il polacco: evidentemente secondo Fantagazzetta ha colpe sul gol di Di Lorenzo, 5,5.
Higuain: il nostro 6,5 sarà anche basso, ma Tuttosport 8 è davvero esagerato, di fatto come sempre con i voti della Juventus.
Meret: si passa dai 7 di Gazzetta e Corriere dello Sport al 5,5 di Tuttosport, preceduto dal nostro 6 e dal 6,5 di Fantagazzetta.
Manolas: nonostante il gol il fatto di aver subito 4 gol invita Fantagazzetta ad assegnarli 5,5.
LAZIO-ROMA:
Lazzari: 5 diverse valutazioni sulla sua prestazione su 5: andando a salire di ½ voto alla volta troviamo il 5 del Corriere dello Sport, il Fantapiu3, Tuttosport, Fantagazzetta e a chiudere il 7 della Gazzetta.
Lulic: ad abbassare la sua media ci pensa il 5,5 di Fantagazzetta.
Fazio: 5,5 della Gazzetta è un'isola in un mare di 6.
Florenzi: inspiegabile tra i bei voti il 5 di Tuttosport.
ATALANTA-TORINO:
Hateboer: rimane un mistero abbia ricevuto 6,5 dalla Gazzetta. Gli altri tutti 5 o 5,5.
Masiello: in un mare di 6 risalta in negativo il 5 del Corriere dello Sport.
Sirigu: nonostante la colpe sul secondo gol, le sue grandi parate fanno sì.che giungano due 7,5 da Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport. Più bassi i 6,5 di Fantapiu3 e Fantagazzetta. Assurdo, ma tanto assurdo l'8,5 di Tuttosport che con le torinesi elargisce pagelloni senza senso.
Aina: i 5 di Fantagazzetta e Fantapiu3 si scontrano con i 6,5 delle tre restanti testate.
CAGLIARI-INTER:
Ceppitelli: il 5,5 del Corriere dello Sport è l'unico voto sotto la soglia del 6.
Pellegrini: da un iceberg di 6 spunta purtroppo il 5,5 della Gazzetta dello Sport.
Niente da segnalare nell'11 di Conte.
GENOA-FIORENTINA:
Barreca: senza mezzi voti, tre 7 (Tuttosport, Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport) e due 6 (Fantapiu3 e Fantagazzetta).
Schone: colpisce il 5,5 di Fantagazzetta soprattutto se rapportato al 7 di Tuttosport.
Castrovilli: il 5,5 della Gazzetta rovina la media della promessa Viola.
Unico caso tra gli ospiti.
LECCE-HELLAS VERONA:
Tachtsidis: tra il 6 del Corriere dello Sport e il 4,5 di Fantagazzetta intercorre 1 voto e mezzo.
Lapadula: anche i suoi voti sono compresi tra il 4,5 ma di Tuttosport e i 6 di Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport.
Niente da segnalare tra gli ospiti.
SASSUOLO-SAMPDORIA:
Duncan: gli unici voti simili sono i 6,5 di Fantapiu3 e Tuttosport. Più generosi Fantagazzetta e Gazzetta dello Sport, rispettivamente con 7 e 7,5. Invece più stretto il 6 del Corriere dello Sport.
Obiang: pure per lui 4 voti diversi su 5. D'accordo Tuttosport e Corriere dello Sport con 7. Più generosa solo la Gazzetta (7,5), mentre è 6,5 per Fantagazzetta e 5,5 per Fantapiu3.
Murru: il 4 della Gazzetta è esageratamente fiscale rispetto ai colleghi ma è l'emblema della difesa blucerchiata.
Unico caso degli ospiti dato che ¾ dei voti sono insufficienze.
UDINESE-PARMA:
Jajalo: ci starà tirando qualche maledizione per il nostro 5,5.
Mandragora: lui invece le maledizioni le starà tirando a Tuttosport per lo stesso motivo.
In una pianura di 5,5 spicca per così dire il 6 della Gazzetta dello Sport.
Era l'ultimo giocatore preso in considerazione.
È solo l'inizio, ma già tanto spettacolo. Tra i pali del derby e i 7 gol (6) in Juve-Napoli si è giocando un fantacalcio ricco di emozioni. Concludiamo questo appuntamento con le differenze di voto tra Gazzetta dello Sport, Fantagazzetta, Fantapiu3, Corriere dello Sport e Tuttosport. Fateci sapere se siete riusciti a conquistare i primi 3 punti dell'anno, noi faremo sempre il possibile per la vostra vittoria. Speriamo che siate stati avvantaggiati da questi giudizi, noi ci vediamo tra due settimana!