Conosciamo un protagonista insospettabile della 34 giornata di Serie A - Lukic Torino

Conosciamo un protagonista insospettabile della 36 giornata di Serie A - LYANCO

lyanco scopriamolo
Foto offerta da twitter del Bologna
ANDREA CONSIGLI
  1. #Vitoria, 1 febbraio 1997

    Nasce Lyanco Evangelista Silveira Neves Vojnović, per tutti Lyanco. Ragazzo brasiliano di origini serbe, con passaporto anche italiano. Un difensore giovanissimo e moderno, dotato di grande fisico e buona tecnica individuale. Devastante nel gioco aereo e allo stesso tempo molto rapido.
  2. #SanPaolo, 1 luglio 2015

    Esordio ufficiale tra i grandi per Lyanco, vestendo la maglia del San Paolo. Dopo aver trascorso le giovanili nel Botafogo, tra le varie offerte dei vari club brasiliani, sposa la causa del Tricolor paulista. Chiude la sua stagione collezionando 21 presenze e un gol. Lyanco riceve le attenzioni di diversi club italiani, fra tutti Torino e Juventus.
  3. #Torino, 29 marzo 2017

    Lyanco sbarca in Italia, precisamente a Torino, sponda granata. La sua prima stagione lo vede partire con la marcia giusta, incanala 4 presenze in campionato e due in Coppa Italia fino a Dicembre. E poi? E poi il crack. Doppio trauma distorsivo-contusivo al collo del piede sinistro con interessamento osseo. L'inizio di una durissima fase di recupero per un ragazzo giovanissimo. Il campo non lo vedrà per molto. Esattamente un anno di assenza. Due presenze in Coppa Italia nel 2018 e niente più.
lyanco scopriamolo
Foto offerta da twitter di Parmalive
  • #Bologna, 31 gennaio 2019

    Izzo, N'Koulou, Moretti, Djidji e Bremer. A Torino non c'è spazio per Lyanco. Non parliamo di demeriti tecnici o tattici, purtroppo il Torino lotta per l'Europa e non può attendere il suo totale recupero. Il ds granata Petrachi sfrutta il mercato invernale e colloca il difensore brasiliano in prestito al Bologna. Nel club rossoblu, Lyanco ritrova il mister che lo ha fatto esordire in Italia con la maglia del Torino: Sinisa Mihajlović. Lyanco si rivela un'arma importante per la lotta salvezza del Bologna, ha già collezionato 11 presenze e un gol. Gol arrivato in questa 36^ giornata, ai danni del Parma. Corner di Orsolini e stacco aereo del giovane difensore brasiliano per la rete del momentaneo 3-0. Partita che terminerà 4-1 per i rossoblu.
    L'infortunio è ormai alle spalle, Lyanco ha tutto il tempo per confermarsi in Italia. Doti non mancano, basterà solamente un pizzico di fortuna in più.