Formazioni ufficiali Spezia-Sassuolo, Schone positivo al covid, convocati partite di Serie A
Share on Social:

Formazioni ufficiali Serie A, Schone positivo al covid, convocati partite di Serie A, Lazio su Pereira

Le news del 27 Settembre.
  1. Ore 18:30,Infortunio Insigne

    Infortunio Insigne.
    Al 23' di Napoli-Genoa Lorenzo Insigne é dovuto uscire a causa di un infortunio, si evidenzia un problema al flessore. Al suo posto è entrato Elmas. Seguiranno aggiornamenti.
    Infortunio Insigne.
  2. Ore 17:50,Giuntoli su Koulibaly

    Giuntoli su Koulibaly.
    Queste le parole del ds del Napoli Cristiano Giuntoli sul futuro di Kalidou Koulibaly:"Credo rimanga. Noi siamo molto contenti, anche lui. Ha altri tre anni di contratto"
    Giuntoli su Koulibaly.
  3. Ore 17:03,Napoli-Genoa: le formazioni ufficiali

    Napoli-Genoa: le formazioni ufficiali.
    Ecco le formazioni ufficiali di Napoli-Genoa.
    NAPOLI:Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Fabian, Zielinski, Lozano, Mertens, Insigne, Osimhen.
    GENOA: Marchetti; Goldaniga, Biraschi, Masiello; Zappacosta, Lerager, Badelj, Lu. Pellegrini; Zajc, Pjaca; Destro
    Napoli-Genoa: le formazioni ufficiali.
  4. Ore 16:58,Crotone-Milan:Le formazioni ufficiali

    Crotone-Milan:Le formazioni ufficiali.
    Ecco le formazioni ufficiali di Crotone-Milan.
    CROTONE: Cordaz; Golemic, Marrone, Magallan; Pedro Pereira, Messias, Cigarini, Zanellato, Molina; Simy, Dragus.
    MILAN:Donnarumma;Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez;Tonali, Kessie, Saelemakers, Calhanoglu, Diaz, Rebic.
  5. Ore 16:17 Milan: passi avanti per Hauge

    Milan: passi avanti per Hauge
    Domani potrebbe essere la giornata decisiva per Hauge al Milan, il calciatore di recente ha segnato contro i rossoneri nel preliminare di Europa League. Il Bodo Glimt ha dato l'ok alla cessione, il Milan però deve battere la concorrenza di Manchester United, Lipsia e Salisburgo. In caso di accordo, il giocatore arriverà in rossonero a metà dicembre, resterebbe fino alla fine dell'anno solare in Norvegia per fargli finire il percorso che probabilmente lo vedrebbe vincere il campionato. Milan: passi avanti per Hauge
  6. Ore 16:08 Serie A: tre squadre su Mihaljevic

    Serie A: tre squadre su Mihaljevic
    Sampdoria Benevento e Crotone su Mihaljevic, attualmente gioca nel Tabor Sezana. Giocatore molto duttile, può fare il terzino, mezz'ala e il quinto a sinistra. Piace anche all'estero, Watford e Rapid Vienna su di lui. Serie A: tre squadre su Mihaljevic
  7. Ore 15:44 Verona: infortunio Di Carmine

    Verona: infortunio Di Carmine
    Al 40esimo del primo tempo l'attaccante del Verona Di Carmine ha dovuto lasciare il campo per un infortunio muscolare. Verona: infortunio Di Carmine
  8. Ore 15:33 Lazio: obiettivo Alderete

    Lazio: obiettivo Alderete
    La Lazio è alla ricerca di un difensore centrale, il nuovo obiettivo è Omar Alderete. Il difensore è stato proposto anche al Milan, è extracomunitario il paraguaiano in forza al Basilea ma con la partenza di Vavro
  9. Ore 15:09 Cagliari: contatti per Sabelli

    Cagliari: contatti per Sabelli
    Il Cagliari è alla ricerca di rinforzi per il reparto difensivo, ci sono contatti in corso per Sabelli del Brescia. Nei prossimi giorni la società sarda spera di trovare un'intesa col Brescia. Cagliari: contatti per Sabelli
  10. Ore 15:03 Bologna: Mihajlovic: "gioca Olsen al posto di Orsolini"

    Bologna: Mihajlovic: "gioca Olsen al posto di Orsolini"
    Sinisa Mihajlovc in conferenza stampa pre Bologna Parma ha rilasciato queste dichiarazioni: "domani Orsolini non giocherà, Olsen partirà titolare." Bologna: Mihajlovic: "gioca Olsen al posto di Orsolini".
  11. Ore 14:47 Crotone: obiettivo Petriccione

    Crotone: obiettivo Petriccione
    Jacopo Petriccione centrocampista del Lecce, è nel mirino del Crotone. Il club calabrese vorrebbe dare al giocatore un'altra chance in Serie A e proveranno a convincere il Lecce a cederlo. Crotone: obiettivo Petriccione
  12. Ore 14:22 Bologna: i convocati per il Parma

    Parma: i convocati per il Parma
    Da Costa, Ravaglia, Skorupski; Bani, Danilo, Denswil, De Silvestri, Hickey (3), Mbaye, Tomiyasu. Baldursson, Dominguez, Medel, Poli, Schouten, Soriano, Svanberg. Barrow, Orsolini, Palacio, Sansone, Santander, Skov Olsen, Vignato. Bologna: i convocati per il Parma
  13. Ore 14:19 Lazio: obiettivo Andreas Pereira

    Lazio: obiettivo Andreas Pereira
    Andreas Pereira è un'obiettivo per il centrocampo della Lazio, il calciatore piace da tempo al club di Lotito. Il club romano sta accelerando per l'acquisto del centrocampista dello United, con l'arrivo di Van De Beek è in uscita. Si potrebbe chiudere già in settimana. Lazio: obiettivo Andreas Pereira
  14. Ore 14:02, Formazioni Ufficiali Verona-Udinese

    Formazioni ufficiali Verona-Udinese
    VERONA: Silvestri; Cetin Gunter Lovato: Faraoni Veloso Tameze Barak Di Marco; Zaccagni Di Carmine.
    UDINESE – Musso; Becao, De Maio, Samir; ter Avest, de Paul, Arslan, Coulibaly, Zeegelaar; Lasagna, Okaka.
    Formazioni ufficiali Verona-Udinese
  15. Ore 12.59, Report allenamento Sampdoria

    Report allenamento Sampdoria.
    La Sampdoria subito in campo dopo il match contro il Benevento. I giocatori si sono ritrovati al centro sportivo "Mugnaini" per rimettersi al lavoro per il match contro la Fiorentina. La squadra si è divisa in due gruppi; chi ha giocato ieri ha effettuato una seduta rigenerativa mentre per gli altri allenamento completo.
    Report allenamento Sampdoria.
  16. Ore 12.52, Roma, convocati per il match contro la Juventus.

    Roma, convocati per il match contro la Juventus.
    Ecco i convocati della Roma per il match contro la Juventus:
    Pau Lopez, Boer, Mirante, Ibanez, Santon, Mancini, Kumbulla, Bruno Peres, Spinazzola, Calafiori, Cristante, Pellegrini, Villar, Veretout, Diawara, Mkhitaryan, Dzeko, Pedro, Perez, Antonucci, Kluivert
    Roma, convocati per il match contro la Juventus.
  17. Ore 12.28, Napoli, convocati per il match contro il Genoa

    Napoli, convocati per il match contro il Genoa.
    Ecco i convocati del Napoli per il match contro il Genoa (match posticipato alle ore 18):
    Ospina, Meret, Contini, Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Luperto, Maksimovic, Manolas, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne, Lozano, Mertens, Osimhen, Petagna, Politano.
    Napoli, convocati per il match contro il Genoa.
  18. Ore 11.38, Formazioni Spezia-Sassuolo

    Formazioni Spezia-Sassuolo
    Ecco la formazioni di Spezia-Sassuolo:
    SPEZIA (4-3-3): Zoet; Sala, Erlic, Dell'Orco, Ramos; Bartolomei, Ricci, Pobega; Agudelo, Galabinov, Gyasi. All. Italiano
    SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo
    Formazioni Spezia-Sassuolo.
  19. Ore 11.11, Schone debolmente positivo al Covid-19

    Schone debolmente positivo al Covid-19. Il tampone del giocatore del Genoa, Schone non ha dato un esito chiaro riguardo la negatività. Sarà assente nel match contro il Napoli. Schone debolmente positivo al Covid-19.
  20. Ore 10.39, Hellas Verona, convocati per il match contro l'Udinese

    Hellas Verona, convocati per il match contro l'Udinese.
    Ecco i convocati dell'Hellas Verona per il match di campionato contro l'Udinese:
    Silvestri, Di Marco, Veloso, Faraoni, Lovato, Barak, Lazovic, Di Carmine, Favilli, Udogie, Ilić, Çetin, Terracciano, Salcedo, Lucas, Rüegg, Zaccagni, Günter, Berardi, Pandur, Dawidowicz, Tameze, Colley.
    Hellas Verona, convocati per il match contro l'Udinese.
  21. Ore 00.30, Italia, Le partite di oggi in Tv

     
    Roma-Genoa (primavera) Ore 11.00 (SPORTITALIA)
    Osasuna-Levante Ore 12.00 (DAZN)
    Spezia-Sassuolo Ore 12.30 (DAZN)
    Sheffield Utd-Leeds Ore 13.00 (SKY)
    Bordeaux-Nizza Ore 13.00 (DAZN)
    Motherwell-Rangers Glasgow Ore 13.00 (SKY)
    Sampdoria-Lazio (primavera) Ore 13.00 (SPORTITALIA)
    Torino-Sassuolo Ore 14.30 (SPORTITALIA)
    Verona-Udinese Ore 15.00 (DAZN)
    Cremonese-Cittadella Ore 15.00 (DAZN)
    Tottenham-Newcastle Ore 15.00 (SKY)
    Hoffenheim-Bayern Monaco Ore 15.30 (SKY)
    Atletico Madrid-Granada Ore 16.00 (DAZN)
    Manchester City-Leicester Ore 17.30 (SKY)
    Crotone-Milan Ore 18.00 (SKY)
    Napoli-Genoa Ore 18.00 (SKY)
    Friburgo-Wolfsburg Ore 18.00 (SKY)
    Valladolid-Celta Vigo Ore 18.30 (DAZN)
    West Ham-Wolwerhampton Ore 20.00 (SKY)
    Roma-Juventus Ore 20.45 (SKY)
    Reggiana-Pisa Ore 21.00 (DAZN)
    Barcellona-Villarreal Ore 21.00 (DAZN)
    Reims-PSG Ore 21.00 (DAZN)
  22. Ore 00.01 Calcio, Le partite di oggi

     
    Continua oggi la seconda giornata di serie A, con i seguenti match: alle 12.30 l'anticipo tra l'esordiente Spezia e la sorpresa dello scorso campionato Sassuolo; alle 15 si gioca Hellas Verona-Udinese, mentre alle 18 è la volta di Crotone-Milan e Napoli-Genoa; infine, alle 20.45 va in scena il big match Roma-Juventus. In serie B alle 15 si sfidano Cremonese e Cittadella, mentre alle 21 è la volta di Reggiana-Pisa. In Ligue 1 francese si comincia alle 13 con Bordeaux-Nizza, alle 15 si giocano Angers-Brest, Digione-Montpellier, Monaco-Strasburgo e Nimes-Lens; alle 17 è la volta di Lorient-Lione, mentre alle 21 si chiude la giornata con Reims-Psg. In Liga spagnola, alle 12 si gioca l'anticipo Osasuna-Levante, alle 14 Eibar-Atletico Bilbao, alle 16 Atletico Madrid-Granada, alle 18.30 Cadiz-Siviglia e Valladolid-Celta Vigo, infine alle 21 Barcellona-Villarreal. In Premier League, alle 13 si gioca Sheffield Utd-Leeds, alle 15 Tottenham-Newcastle, alle 17.30 Manchester City-Leicester e alle 20 West Ham-Wolwerhampton. In Bundesliga alle 15.30 il Bayern Monaco gioca ospite dell'Hoffenheim, mentre alle 18 si gioca Friburgo-Wolfsburg. In Olanda, alle 12.15 si gioca Feyenoord-Den Haag, alle 14.30 Utrecht-Waalwijk, e alle 16.45 Emmen-Willem II e Heracles-PSV.
Le news del 26 Settembre.
  1. Ore 23:45, Inter-Fiorentina: Dichiarazioni post-partita di Beppe Iachini

    Inter-Fiorentina: Dichiarazioni post-partita di Iachini.
    Beppe Iachini commenta così ai microfoni di Sky Sport la sconfitta subita negli ultimi minuti contro l’Inter
    : "Siam venuti qui per giocarci la partita a viso aperto, con una squadra offensiva. Volevamo fare un certo tipo di partita, lo abbiamo fatto con personalità anche se abbiamo sbagliato qualcosa in uscita. C'è rammarico perché potevamo portarci sul 2-0 e sul 4-2 e non abbiamo sfruttato le opportunità. Ci abbiamo sempre creduto, siamo stati anche sfortunati ma abbiamo pareggiato e ribaltato, cercando sempre di attaccare. Peccato per le ingenuità, che non ci permettono di portare a casa quanto seminato"
    Anche a lui come al presidente viola Commisso viene fatta la stessa domanda su cosa pensasse di Franck Ribery: "È un ragazzo da cui ci aspettiamo tanto e sta facendo tutto con serietà e attaccamento. Siamo calati e ho dovuto fare qualche cambio, compreso il suo: era stravolto alla fine. Peccato, avevamo preparato la partita in questo modo e ci voleva un pizzico di fortuna e determinazione in più".
    Con i tre cambi la Fiorentina avrebbe vinto, chiede il giornalista, il tecnico gli risponde così: “Magari saremmo rimasti in dieci perché in tanti erano acciaccati. L'Inter ha una rosa incredibile, con giocatori forti e non lo scopriamo oggi. Ha valori alti e lotterà per lo Scudetto. Quello che volevo era personalità e gioco, abbiamo messo paura a questa grande squadra, dispiace perché non abbiamo raccolto quello che meritavamo. Guardiamo avanti con maggior forza, per credere ancora di più nelle nostre qualità".
    Poi parla dei due cambi forzati di Federico Chiesa e Ribery: "Sì, abbiamo inserito due attaccanti diversi, abbiamo provato ad aggredire in avanti e non abbassarci ma non c'è stata intensità per cercare il 4-2. Ci siamo andati vicini, è mancata la conclusione ma il bicchiere è mezzo pieno".
    Infine risponde ad una “provocazione” sul fatto che lui dovrebbe essere un catenacciaro: “"Io sono per un calcio equilibrato, poi i singoli fanno la differenza. Io ho lavorato con attaccanti che hanno fatto sempre tanti gol, ho vinto campionati. Sono luoghi comuni che mi porto dietro, sono stato un mediano ma da allenatore mi piace in calcio propositivo e di qualità, cercare di fare un gol più degli avversari”.
    Inter-Fiorentina: Dichiarazioni post-partita di Iachini.
  2. Ore 23:43, Inter-Fiorentina: Dichiarazioni post-partita di Antonio Conte

    Inter-Fiorentina: Dichiarazioni post-partita di Antonio Conte.
    Dopo aver vinto clamorosamente la partita contro la Fiorentina 4-3, segnando due gol negli ultimi minuti, Antonio Conte, allenatore dell’ Inter, commenta così ai microfoni di DAZN: "I tre punti sono importanti, però è giusto fare le esatte valutazioni: c'è l'aspetto positivo di aver fatto quattro gol e aver creato tante situazioni per realizzarne altri. Dragowski è stato molto bravo, la nostra fase offensiva ha creato molte difficoltà alla Fiorentina: portavamo tanti uomini in attacco, ma non siamo stati così bravi a prepararci per le loro ripartenze. I ragazzi sanno che dobbiamo migliorare: si attacca con un certo numero di uomini e si difende con altrettanti, l'equilibrio è alla base di tutto se si vogliono fare campionati importanti. Vogliamo lavorare sul difendere in avanti, non andare in braccio al portiere. Appena possibile proviamo a dare pressione sul portatore di palla: c'è da migliorare, non dimentichiamoci che Bastoni oggi per la prima volta faceva il centrale, e che Kolarov era alla prima apparizione. Ci sono anche queste attenuanti, però è la squadra che deve lavorare nella giusta maniera. Abbiamo creato tanto e portato uomini in attacco, forse fin troppi: i centrocampisti devono dare un determinato equilibrio, mentre oggi abbiamo preso ripartenze cui fare più attenzione".
    Una domanda è stata fatta poi sulla prestazione non brillante di Eriksen, ecco la risposta: "Lavoriamo con Christian nella stessa maniera con cui lavoriamo con gli altri. Rispetto a quando è arrivato ha aumentato un po' i giri del motore. Sta giocando nella posizione ideale, da trequartista dietro le due punte: penso comunque che abbia fatto una buona partita. Ci lavoriamo e sappiamo che ci sono qualità da tirare fuori. A volte prima, a volte magari più in ritardo ma bisogna avere fiducia nel calciatore e io ne ho. Si allena bene ed è a disposizione della squadra, magari ecco spero nella scintilla che possa accenderlo in maniera definitiva".
    Giusta la vittoria, chiede il giornalista: “Ci si concentra talmente tanto sulla vittoria e sul fatto che si debba raggiungerla a tutti i costi da dimenticarsi che c'è un percorso da fare per diventare protagonisti. Una crescita non solo tattica, ma anche mentale e delle persone. Penso sia questa la cosa più bella che un allenatore debba godersi, e io forse devo imparare a farlo di più. Talvolta, senza risultati, me ne dimentico".
    Infine, una domanda su cosa bisogna aspettarsi ora dall’Inter in Serie A e non solo: "L'anno scorso abbiamo acquistato credibilità in Italia arrivando secondi in campionato, e per tante altre cose positive. Ma anche a livello internazionale, perché tornare a fare una finale in Europa significa riportare l'Inter dove le compete. Dobbiamo dare gioia ai nostri tifosi, anche con partite come queste in cui la squadra non ha mollato niente, mostrando grande voglia, e di questo sono orgoglioso".
    Inter-Fiorentina: Dichiarazioni post-partita di Antonio Conte.
  3. Ore 23:34, Inter-Fiorentina: Dichiarazioni di Danilo D’Ambrosio

    Inter-Fiorentina: Dichiarazioni di Danilo D’Ambrosio.
    Dopo il gol vittoria segnato nella partita contro la Fiorentina Danilo D’Ambrosio ha commentato cosi: “Una vittoria da pazza Inter, ma anche da squadra che la voleva vincere. Conta vincere, a prescindere da che partita sia. Vogliamo farlo senza soffrire, oggi si era messa male, poi secondo me in alcune occasioni siamo stati sfortunati a non chiuderla ma abbiamo dimostrato che vogliamo vincere, lottare e abbiamo cambi che fanno la differenza”. Il Man Of The Match inoltre ha aggiunto: “Mi auguro di mettere in difficoltà l’allenatore nelle sue scelte, sono contento se la squadra trova benefici. Prima di tutto i gol cerco di non farli prendere, se poi ne arrivano sono contento”.
    Inter-Fiorentina: Dichiarazioni di Danilo D’Ambrosio.
  4. Ore 23:32, Inter-Fiorentina: Parla Rocco Commisso

    Inter-Fiorentina: Parla Rocco Commisso.
    Rocco Commisso dopo la clamorosa sconfitta contro l’ Inter ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “Questo è il calcio. Noi abbiamo cominciato bene quest'anno. Venire qui a San Siro e giocare così bene contro una delle squadre più forti d'Italia, credo sia positivo. Il pari sarebbe stato più giusto, ma per ora va bene così".
    Sulla fantastica prestazione di Ribery, il presidente viola si è espresso così: "Lui è un artista. Il primo ad arrivare agli allenamenti, un grande lavoratore. Ha un dono naturale, lo abbiamo portato in Italia un anno fa, ha ricevuto un'altra standing ovation dopo quella di un anno fa contro il Milan, Io invecchio, lui no".
    Ha continuato parlando del mercato e se ha intenzione o meno di cedere i suoi gioielli: “Si può sognare. Abbiamo una squadra più forte e lo abbiamo dimostrato, ho fiducia. In Italia siete furbi e intelligenti, Chiesa resta, anche se tutto può succedere, non so nemmeno se domani sarò ancora vivo. Non abbiamo debiti, posso fare quello che voglio perché so fare business. Dobbiamo investire senza perdere soldi, Stiamo investendo tanto, il percorso è lungo e non possiamo fare tutto quest'anno. L'obiettivo è mantenersi nella parte sinistra della classifica e poi pensare a qualcosa in più. Anche Milenkovic resta".
    Infine ha parlato su un possibile miglioramento dello stadio: “Assolutamente sì, siamo ottavi per ricavi e non è una coincidenza che davanti ci sono tutte squadre che hanno fatto meglio di noi come risultati. Ora dobbiamo fare le cose giuste, anche perché il COVID ha scombinato i piani".
    Inter-Fiorentina: Parla Rocco Commisso.
  5. Ore 22:13, Caceres: Annullata l'ammonizione

    Caceres: Annullata l'ammonizione.
    La Lega Serie A ha tolto il giallo dato a Caceres dall’arbitro Calvarese. All’inizio si pensava che il giallo fosse stato attribuito non tanto per il fallo da rigore in favore dell'Inter, poi annullato con l’ausilio del VAR, ma bensì per le proteste del giocatore viola. In seguito all'annullamento della decisione di comminare il rigore, è stato annullato anche il cartellino giallo dato precedentemente.
    Caceres: Annullata l'ammonizione.
  6. Ore 22:01, Genoa, primo giro di tamponi

    Genoa, primo giro di tamponi.
    Dopo la positività del portiere del Genoa Mattia Perin, tutto il club ha eseguito, prima della seconda partita di campionato contro il Napoli, un tampone e tutti sono risultati negativi, nelle prossime ore ne verrà eseguito un altro e se risulterà anch’esso negativo potranno volare verso Napoli.
    Genoa, primo giro di tamponi.
  7. Ore 21:58, Napoli: tutti negativi

    Napoli: tutti negativi.
    Il Napoli attraverso i suoi profili social ha dichiarato che tutti i giocatori (e non solo) sono risultati negativi al tampone per le norme anti-Covid19.
    Napoli: tutti negativi.
  8. Ore 21:40, Bonaventura ai microfoni di DAZN

    Bonaventura ai microfoni di DAZN.
    Giacomo Bonaventura ai microfoni di DAZN alla fine primo tempo ha dichiarato: “Peccato aver preso gol proprio adesso all'ultimo secondo, abbiamo fatto una gara e tenere la palla essendo aggressivi perché l'Inter è forte. Io cerco di fare il mio meglio, ora ci serve più intensità”.
    Bonaventura ai microfoni di DAZN.
  9. Ore 21:31, Inter: Le dichiarazioni di Ausilio

    Inter: Le dichiarazioni di Ausilio.
    Piero Ausilio, ds dell’ Inter ha dichiarato: C’è stato un incontro con un dirigente del Tottenham per parlare di Skriniar, ma abbiamo ribadito che non è sul mercato, è confermato e abbiamo già fatto uscire Godin dal reparto. Al momento non pensiamo di privarci di lui”. Sul centrocampista del Chelsea, Kanté ha detto: “Il giocatore è parte importante del Chelsea, ma parlerei degli otto centrocampisti importanti che abbiamo in rosa”. Un commento, infine, sugli obiettivi dell’Inter: “Abbiamo la missione di far bene come tutte le stagioni. Per noi la scorsa è finita da pochissimo con un bellissimo cammino sia in Italia che in Europa League, ci è mancato giusto il piccolo passo per trionfare. Da lì dobbiamo ripartire”.
    Inter: Le dichiarazioni di Ausilio.
  10. Ore 21:05, Lazio: Le parole di Inzaghi dopo la vittoria

    Lazio: Le parole di Inzaghi dopo la vittoria.
    Queste le parole Simone Inzaghi dopo la vittoria della Lazio contro il Cagliari:"Faccio i complimenti a Pippo. Se lo merita per la passione e la dedizione al lavoro. Era una partita difficile, forse più della nostra." dopo questa premessa il tecnico ha analizzato la partita dei biancocelesti: "Penso che il problema del post lockdown sia stato numerico perché giocavamo ogni due giorni. Adesso siamo ancora in emergenza, anche se leggermente meglio. Ho qualche rotazione in più a centrocampo e in attacco, mentre in difesa i problemi ci sono. I ragazzi si sono allenati bene e sapevo che avremmo fatto una grande partita contro una squadra con ottimi elementi. La nostra vittoria è meritata. E' una squadra con grandi valori che mi regala emozioni da 4 anni. Tutti i giorni alleno ragazzi con una serietà incredibile e attaccamento alla maglia. Questa vittoria non mi sorprende". Infine ha parlato anche di suo fratello Pippo: "Ognuno ha il proprio percorso. Posso solo dire che la passione e l'amore che abbiamo messo da calciatori e oggi da allenatori le nostre squadre lo vivono ogni giorno. Sono felice per me e per Pippo per la vittoria. Un pensiero va anche ai nostri genitori, che non so come abbiano visto due partite insieme. Da giocatore forse ho fatto 100 gol, lui più di 300. Dai numeri si vede la differenza".
    Lazio: Le parole di Inzaghi dopo la vittoria.
  11. Ore 19:52, Formazioni Ufficiali Inter-Fiorentina

    Formazioni ufficiali Inter-Fiorentina
    INTER: Handanovic; D’Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Young, Barella, Brozovic Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro
    FIORENTINA:Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Kouamé.
    Formazioni Ufficiali Inter-Fiorentina
  12. Ore 19:43, Llorente apre allo Spezia

    Llorente apre allo Spezia
    Dopo le perplessità dei gironi scorsi, Fernando Llorente sta pensando seriamente alla proposta dello Spezia. I liguri sono pronti a sborsare per il grande colpo un biennale da 2.5 milioni di euro a stagione più bonus
    Llorente apre allo Spezia
  13. Ore 19:38, Rugani c’è il West Ham

    Rugani c’è il West Ham
    Contatti ufficiali tra Juventus e West Ham per Daniele Rugani. Più lontane invece Rennes, Siviglia e Fulham.
    Rugani c’è il West Ham
  14. Ore 18.56, Convocati Crotone

    Convocati Crotone.
    Portieri: Cordaz, Festa;
    Difensori: Spolli, Golemic, Magallan, Mazzotta, Rispoli, Marrone, Yakubiv, Reca, Pedro Pereira;
    Centrocampisti: Mustacchio, Cigarini, Crociata, Molina, Gomelt, Zanellato, Vulic, Eduardo; Attaccanti: Dragus, Kargbo, Simy, Messias.
    Convocati Crotone.
  15. Ore 18.33, Convocati Udinese.

    Convocati Udinese.
    Portieri: Musso, Nicolas, Gasparini;
    Difensori: Samir, Prodi, Ouwejan, Nuytinck, Ter Avest, Becao, De Maio, Zeegelaar, Ekong;
    Centrocampisti: De Paul, Arslan, Battistella, Micin, Palumbo, Coulibaly;
    Attaccanti: Okaka, Lasagna, Nestorovski, Forestieri, Matos.
    Convocati Udinese.
  16. Ore 18.28, Convocati Sassuolo.

    Convocati Sassuolo.
    Ecco i 22 convocati del Sassuolo per la partita di domani contro lo Spezia.
    Portieri: Consigli, Pegolo, Turati;
    Difensori: Ayhan, Peluso, Muldur, Chiriches, Toljan, Ferrari, Kyriakopoulos;
    Centrocampisti: Djuricic, Obiang, Traore, Ghion, Bourabia, Locatelli;
    Attaccanti: Caputo, Ricci, Berardi, Haraslin, Scamacca, Defrel.
    Convocati Sassuolo.
  17. Ore 18.02, Convocati Juventus.

    Convocati Juventus.
    Ecco i convocati di Andrea Pirlo per la partita di domani sera contro la Roma:
    Portieri: Pinsoglio, Buffon, Szczesny;
    Difensori: De Sciglio, Chiellini, Danilo, Cuadrado, Bonucci, Rugani, Demiral, Frabotta;
    Centrocampisti: Arthur, Ramsey, McKennie, Rabiot, Bentancur, Portanova, Kulusevski;
    Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Morata, Douglas Costa, Vrioni.
    Convocati Juventus.
  18. Ore 17.55, Cragno su Godin.

    Cragno su Godin.
    Queste le parole di Alessio Cragno sul nuovo compagno di squadra Diego Godin: «Ha fatto un solo allenamento con noi, ma si vede che è un campione e che ha grande personalità. Si è subito messo a disposizione e sono sicuro che ci darà una grossa mano».
    Cragno su Godin.
  19. Ore 17:07,Cagliari-Lazio:Lenformazioni ufficiali

    Ecco le formazioni ufficiali di Cagliari-Lazio.
    Cagliari(4-3-3):Cragno;Faragò, Walukiewiicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Marin, Joao Pedro, Rog; Sottil, Simeone.
    Lazio (3-5-2): Strakosha;Patric, Acerbi, Radu;Lazzari, Milinkovic Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic;Correa, Immobile.
    Cagliari-Lazio: le formazioni ufficiali.
  20. Ore 17:05, Sampdoria-Benevento: le formazioni ufficiali

    Sampdoria-Benevento: le formazioni ufficiali.
    Ecco le formazioni ufficiali di Sampdoria-Benevento.
    Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Candreva, Verre, Ekdal, Jankto; Quagliarella, Bonazzoli. All. Ranieri
    Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Caldirola, Glik, Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; Insigne, Caprari; Moncini. All. Inzaghi
    Sampdoria-Benevento: le formazioni ufficiali.
  21. Ore 16:50,Probabile infortunio muscolare per Rincon

    Probabile infortunio muscolare per Rincon.
    All'80' di Torino-Atalanta, Rincon é dovuto uscire per un probabile infortunio muscolare, al suo posto Segre. Seguiranno aggiornamenti.
    Probabile infortunio muscolare per Rincon.
  22. Ore 16:20,Napoli-Genoa posticipata alle 18.00

    Napoli-Genoa posticipata alle 18:00.
    La partita Napoli-Genoa in programma domani alle 15:00 è stata posticipata e si giocherà infatti alle 18:00.
    Napoli-Genoa posticipata alle 18:00.
  23. Ore 15:50,Ufficiale:Verde nuovo giocatore dello Sepzia

    Ufficiale:Verde nuovo giocatore delle Aquile.
    Daniele Verde é un nuovo giocatore dello Spezia. Il fantasista napoletano arriva dall'AEK Atene a titolo temporaneo con diritto di opzione e obbligo di riscatto in caso di salvezza.
    Ufficiale:Verde nuovo giocatore dello Spezia.
  24. Ore 15:40,Riapertura degli stadi al 25%,il CTS dice di no

    Riapertura degli stadi al 25%,il CTS dice di no.
    Bocciata dal CTS la proposta di riaprire gli stadi al 25% del pubblico. "Gli eventi sportivi rappresentano la massima espressione di criticità per la trasmissione del virus, anche in considerazione del recente avvio dell’anno scolastico, il cui impatto sulla curva epidemica dovrà essere oggetto di analisi nel breve periodo, il Cts ritiene che, sulla base degli attuali indici epidemiologici ed in coerenza con quanto più volte raccomandato, non esistano al momento le condizioni per consentire negli eventi all’aperto e al chiuso, la partecipazione degli spettatori nelle modalità indicate dal documento predisposto dalla Conferenza delle Regioni e Province Autonome. Resta comunque imprescindibile assicurare per ogni evento autorizzato dalle norme attualmente in vigore, ovvero la prenotazione e la preassegnazione del posto a sedere con seduta fissa, il rigoroso rispetto delle misure di distanziamento fisico di almeno 1 metro, l'igienizzazione delle mani e l'uso delle mascherine". Questa la nota del comitato tecnico scientifico.
    Riapertura degli stadi al 25%, il CTS dice di no.
  25. Ore 15:05,Crotone-Milan:I convocati rossoneri

    Crotone-Milan:i convocati rossoneri.
    Ecco i convocati di Pioli per la seconda di Serie A contro il Crotone:
    PORTIERI:A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.
    DIFENSORI:Calabria, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjær, Laxalt.
    CENTROCAMPISTI: Bennacer, Çalhanoğlu, Díaz, Kessie, Krunić, Paquetá, Saelemaekers, Tonali.
    ATTACCANTI:Castillejo, Colombo, Leão, Maldini, Rebić.
    Crotone-Milan: i convocati rossoneri.
  26. Ore 14:45,Spezia-Sassuolo:i convocati delle aquile

    Spezia-Sassuolo: I convocati delle aquile.
    Questa la lista dei convocati aquilotti scelti da Vincenzo Italiano per il match contro il Sassuolo.
    PORTIERI: 1.ZOET, 12.KRAPIKAS, 77.RAFAEL, 97.DESJARDINS
    DIFENSORI: 3.RAMOS, 7.SALA, 20.BASTONI, 21.FERRER, 22.CHABOT, 28.ERLIC, 39.DELL'ORCO, 69.VIGNALI
    CENTROCAMPISTI: 6.MORA, 8.RICCI M., 10.AGOUME', 16.BARTOLOMEI, 24.ESTEVEZ, 26.POBEGA, 27.DEIOLA
    ATTACCANTI: 9.GALABINOV, 11.GYASI, 17.FARIAS, 35.AFI, 80.AGUDELO, 91.PICCOLI
    Spezia-Sassuolo:I convocati delle aquile.
  27. Ore 14:40,Le parole di Pioli in conferenza stampa

    Le parole di Pioli in conferenza stampa.
    Alla vigilia del match contro il Crotone, mister Pioli ha tenuto la conferenza stampa di rito presentando il match così:"Sono molto soddisfatto di quanto abbiamo fatto finora, ora però abbiamo davanti sette giorni molto importanti, con partite che dobbiamo giocare da Milan per cercare di fare punti, con concentrazione e intensità".
    Ha parlato anche della squadra avversaria, che non bisogna assolutamente sottovalutare:"Affrontiamo una squadra che sa giocare a calcio, guidata da un allenatore di alto livello e che dà identità alle sue squadre; e in settimana ha preso nuovi giocatori. Dobbiamo rispettare il Crotone: ci sarà da lottare e dobbiamo prepararci bene".
    Queste invece le sue parole su Sandro Tonali:"Intelligente e maturo nonostante la sua età, ma non è arrivato da molto e i nostri meccanismi sono diversi da quelli del Brescia: dobbiamo dargli tempo."
    Su Rebic e Kessie: "Ante può fare tranquillamente la prima punta, è un attaccante. Ma per gli equilibri che abbiamo trovato, ci dà fisicità e qualità sulla sinistra. Ho parlato con Franck: se ci sarà bisogno, mi ha dato disponibilità a giocare come centrale di difesa."
    Queste invece le parli sul giovanissimo Colombo:"Colombo? Giovedì ha avuto il giusto approccio, era pronto. Se giocherà ancora? Cercherò di mettere in campo la migliore formazione possibile".
    Su Calhanoglu: "Calha è reduce da gesti tecnici di altissimo livello, sia nel gol che negli assist".
    Infine ha parlato sulle condizioni di Zlatan Ibrahimovic, out per essere risultato positivo al COVID:"L'ho sentito sia dopo la partita che ieri, sta bene. Si sta allenando da casa ed è molto motivato, si sente anche con i suoi compagni. La sua assenza pesa, ma può essere anche un'opportunità per la nostra crescita. Se otterremo risultati senza di lui, quando tornerà saremo ancora più forti".
    Le parole di Pioli in conferenza stampa.
  28. Ore 14:20,Pioli sul possibile ritorno di Leao

    Pioli sul possibile ritorno di Leao.
    Stefano Pioli ha parlato della possibile convocazione di Leao per il match contro il Crotone:“Si c'è la possibilità, ha fatto pochi allenamenti ma ha bisogno di stare con noi, più sta con noi e meglio è, sia a livello fisico che mentale. Ha grandi potenzialità. E' disponibile per giocare uno spezzone di partita”.
    Pioli sul possibile ritorno di Leao.
  29. Ore 14:02,Torino-Atalanta,le formazioni ufficiali

    Torino-Atalanta, Le formazioni ufficiali
    Ecco le formazioni ufficiali di Torino-Atalanta Torino (4-3-1-2) Sirigu; Nkoulou, Bremer, Vojvoda, Murru, Meite, Rincon, Linetty, Berenguer, Zaza, Belotti
    Atalanta (3-4-1-2): Sportiello, Toloi, Caldara, Sutalo, Gosens, Hateboer, Freuler, De Roon, Gomez, Zapata, Muriel.
    Torino-Atalanta,le formazioni ufficiali.
  30. Ore 13:50 Roma: conferenza Fonseca

    Roma: conferenza Fonseca
    Paulo Fonseca in conferenza stampa alla vigilia di Roma Juventus, queste le sue dichiarazioni: su Dzeko: "ho parlato con lui diverse volte in settimana, è motivato e giocherà." su Mkhitaryan falso nove: "mi é piaciuto in quel ruolo, ma non ha senso pensare a lui se hai Dzeko." su Friedkin: "parlo tutti i giorni con la proprietà, vogliamo fare meglio dell'anno scorso." su Peres e Karsdorp: "Peres ha lavorato con noi solo questa settimana, Karsdorp ha lavoro individuale ieri, non è pronto." sulla Juve: "la Juve pressa forte soprattutto sulle fasce, è una squadra più dinamica. " Roma: conferenza Fonseca
  31. Ore 13:20, Juventus: conferenza Pirlo

    Juventus: conferenza Pirlo.
    Andrea Pirlo in conferenza stampa alla vigilia di Roma Juventus, queste le sue dichiarazioni: "abbiamo pensato ad allenarci, il caso Suarez e le indagini di Perugia non ci hanno toccato." su Dybala: "decideremo oggi se convocarlo, in settimana ha svolto lavoro fisico." su Morata: "è un giocatore che attacca bene la profondità, non é stata una terza scelta. A livello tecnico abbiamo preso il giocatore che cercavamo." sulla corsa scudetto: "ci sarà da lottare dalla prima all'ultima giornata, nessuno parte avanti".
    Juventus: conferenza Pirlo.
  32. Ore 12:55, Genoa: Perin positivo al Covid 19

    Genoa: Perin positivo al Covid 19.
    Mattia Perin è risultato positivo al Covid 19, il portiere del Genoa non è stato convocato per la sfida contro il Napoli per questa giornata.
    Genoa: Perin positivo al Covid 19.
  33. Ore 12:27, Spal: Ufficiale Sala dal Sassuolo

    Spal: Ufficiale Sala dal Sassuolo.
    Marco Sala è un nuovo giocatore della Spal, arriva a titolo temporaneo dal Sassuolo. Laterale sinistro classe 99 cresciuto nelle giovanili dell'Inter. È nel giro dell'under 21, nella passata stagione 33 presenze con la maglia della Virtus Entella.
    Spal: Ufficiale Sala dal Sassuolo.
  34. Ore 12:08, Milan: derby con l'Inter per Kabak

    Milan: derby con l'Inter per Kabak.
    Si profila un derby di mercato tra Milan e Inter per il difensore Kabak, i rossoneri stanno cercando un centrale visto l'emergenza nel reparto arretrato, i nerazzurri nel caso dovesse andare via Skriniar punterebbero il difensore turco. Nella passata sessione di mercato i rossoneri avevano già provato a portare a Milano l'ex Stoccarda, la richiesta dello Schalke per la cessione del giocatore è alta.
    Milan: derby con l'Inter per Kabak.
  35. Ore 11:50, Serie A: Cagliari Lazio con mille spettatori

    Serie A: Cagliari Lazio con mille spettatori.
    Cagliari Lazio si giocherà con mille spettatori. Il presidente della regione Sardegna Christian Solinas ha firmato un'ordinanza nella notte, non verranno messi in vendita i biglietti fa sapere il Cagliari, la società fa sapere che entrerà allo stadio solo gente invitata dal club sardo.
    Serie A: Cagliari Lazio con mille spettatori.
  36. Ore 11:43, Genoa: Ufficiale, ceduto Ankersen

    Genoa: Ufficiale, ceduto Ankersen.
    Peter Ankersen lascia il Genoa a titolo definitivo e si trasferisce in Danimarca al Copenaghen.
    Genoa: Ufficiale, ceduto Ankersen.
  37. Ore 11:30, Parma: Ufficiale Lautaro Valenti

    Parma: Ufficiale Lautaro Valenti.
    Lautaro Valenti è un nuovo giocatore del Parma, il difensore classe 99 arriva a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, arriva dal Lanus. Ha firmato fino al 2025.
    Parma: Ufficiale Lautaro Valenti.
  38. Ore 11:14, Torino: i convocati contro l'Atalanta

    Torino: i convocati contro l'Atalanta.
    Sirigu, Milinkovic, Rosati.
    Ansaldi, Bremer, Buongiorno, Izzo, Lyanco, Murru, Nkoulou, Vojvoda.
    Berenguer, Linetty, Lukic, Meite, Rincon, Segre.
    Belotti, Edera, Falque, Millico, Verdi, Zaza.
    Torino: i convocati contro l'Atalanta.
  39. Ore 10:56, Juventus: Luca Pellegrini al Genoa

    Juventus: Luca Pellegrini al Genoa.
    Luca Pellegrini in prestito al Genoa, la Juventus ufficializza il passaggio del giocatore a Genova per questa stagione.
    Juventus: Luca Pellegrini al Genoa.
  40. Ore 00.30, Italia, Le partite di oggi in Tv

     
    Bologna-Cagliari (primavera) Ore 10.00 (SPORTITALIA)
    Milan-Atalanta (primavera) Ore 11.00 (SPORTITALIA)
    Spal-Inter (primavera) Ore 13.00 (SPORTITALIA)
    Alaves-Getafe Ore 13.00 (DAZN)
    Brighton-Manchester United Ore 13.30 (SKY)
    Brescia-Ascoli Ore 14.00 (DAZN)
    Cosenza-Virtus Entella Ore 14.00 (DAZN)
    Frosinone-Empoli Ore 14.00 (DAZN)
    Lecce-Pordenone Ore 14.00 (DAZN)
    Pescara-Chievo Ore 14.00 (DAZN)
    Salernitana-Reggina Ore 14.00 (DAZN)
    Torino-Atalanta Ore 15.00 (SKY)
    Augsburg-Borussia Dortmund Ore 15.30 (SKY)
    Venezia-Vicenza Ore 16.00 (DAZN)
    Crystal Palace-Everton Ore 16.00 (SKY)
    Valencia-Huesca Ore 16.00 (DAZN)
    St.Etienne-Rennes Ore 17.00 (DAZN)
    Ascoli-Fiorentina (primavera) Ore 17.00 (SPORTITALIA)
    Cagliari-Lazio Ore 18.00 (SKY)
    Sampdoria-Benevento Ore 18.00 (SKY)
    West Bromwich-Chelsea Ore 18.30 (SKY)
    Schalke 04-Werder Brema Ore 18.30 (SKY)
    Elche-Real Sociedad Ore 18.30 (DAZN)
    Inter-Fiorentina Ore 20.45 (DAZN)
    Burnley-Southampton Ore 21.00 (SKY)
    Betis Siviglia-Real Madrid Ore 21.00 (DAZN)
    Marsiglia-Metz Ore 21.00 (DAZN)
    Ajax-Vitesse Ore 21.00 (DAZN)
  41. Ore 00.01 Calcio, Le partite di oggi

     
    Inizia oggi la seconda giornata di serie A, con i seguenti match: alle 15 l'Atalanta, all'esordio stagionale, è ospite del Torino di Giampaolo; alle 18 si giocano Cagliari-Lazio e Sampdoria-Benevento, mentre alle 20.45 va in scena il big match Inter-Fiorentina. Continua la prima giornata di serie B con i seguenti match: alle 14 si giocano Brescia-Ascoli, Cosenza-Virtus Entella, Frosinone-Empoli, Lecce-Pordenone, Pescara-Chievo, Salernitana-Reggina, e alle 16 il derby Venezia-Vicenza. In Ligue 1 francese, alle 17, si gioca St.Etienne-Rennes, e alle 21 Marsiglia-Metz. In Liga spagnola alle 13 l'anticipo Alaves-Getafe, alle 16 Valencia-Huesca, alle 18.30 Elche-Real Sociedad e alle 21 Betis Siviglia-Real Madrid. In Premier League, alle 13.30 l'anticipo Brighton-Manchester United, alle 16 Crystal Palace-Everton, alle 18.30 West Bromwich-Chelsea e alle 21 Burnley-Southampton. In Bundesliga si giocano i seguenti match: alle 15.30 Augsburg-Borussia Dortmund, Bielefeld-Colonia, Bayer Leverkusen-Lipsia, Magonza-Stoccarda e Borussia Moenchgladbach, e alle 18.30 Schalke 04-Werder Brema. In Olanda, alle 16.30 si gioca Zwolle-Sparta Rotterdam, alle 18.45 Fortuna Sittard-AZ Alkmaar, alle 20 Heerenveen-Venlo e alle 21 Ajax-Vitesse.
Le news del 25 Settembre.
  1. Ore 22.38, Milan, offerta per Hauge del Bodo/Glimt.

    Milan, offerta per Hauge del Bodo/Glimt.
    Dopo aver giocato contro il Bodo/Glimt, il Milan sarebbe rimasto affascinato da Jens Petter Hauge. L'attaccante classe '90 nel post-partita aveva espresso che gli sarebbe piacuto giocare in rossonero e così la dirigenza rossonera avrebbe presentato, secondo TuttoMercatoWeb, un'offerta da 4 milioni di euro cercando di superare gli interessi di Manchester City e Brighton.
    Milan, offerta per Hauge del Bodo/Glimt.
  2. Ore 22.31, Ag. Correa in contatto con la Juve.

    Ag. Correa in contatto con la Juve.
    Secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb, Alessandro Lucci, agente di Joaquin Correa, sarebbe in contatto con la Juventus per fare da intermediario, momentaneamente, per una trattativa con la Lazio. La base dell'accordo sarebbe un prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 50 milioni di euro.
    Ag. Correa in contatto con la Juve.
  3. Ore 22.27, Report allenamento Parma.

    Report allenamento Parma.
    Una nota sul proprio sito che espone l'allenamento di oggi del Parma. Lavoro in palestra e poi tattica con partitella a campo ridotto per concludere. Gervinho ha svolto parzialmente in gruppo l'allenamento mentre hanno svolto un lavoro a parte Gagliolo, Scozzarella e in parte Pezzella che ha poi svolto terapie.
    Report allenamento Parma.
  4. Ore 21.42, Convocati Lazio.

    Convocati Lazio.
    Ecco i convocati di mister Simone Inzaghi per la partita contro il Cagliari.
    Portieri: Alia, Reina, Strakosha;
    Difensori: Acerbi, Armini, Patric, Radu;
    Centrocampisti: Akpa Akpro, D. Anderson, Cataldi, Escalante, Kiyine, Lazzari, Leiva, Luis Alberto, Marusic, Milinkovic, Parolo;
    Attaccante: Adekanye, Caicedo, Correa, Immobile.
    Convocati Lazio.
  5. Ore 21.38, Ufficiale, Gravillon al Lorient.

    Ufficiale, Gravillon al Lorient.
    Con una nota ufficiale il Lorient ha reso noto l'arrivo in prestito con diritto di riscatto di Andreaw Gravillon dell'Inter.
    Ufficiale, Gravillon al Lorient.
  6. Ore 21:30,Ufficiale Asencio al Pescara

    Ufficiale Asencio al Pescara.
    L'ex Cosenza Raul é diventato ufficialmente un nuovo giocatore del Pescara. Ad annunciarlo il club abruzzese stesso su Twitter.
    Ufficiale Asencio al Pescara.
  7. Ore 20:30,Genoa su Scamacca

    Genoa su Scamacca.
    Secondo quanto riportato da Di Marzio, il Genoa avrebbe nel mirino Scamacca del Sassuolo.
    Genoa su Scamacca.
  8. Ore 20:20,Spadafora conferma la riduzione dei tamponi

    Spadafora conferma la riduzione dei tamponi.
    “Ho appena comunicato al presidente Gravina che il Comitato tecnico scientifico, che ringrazio, ha valutato positivamente la nostra proposta sulla riduzione dei tamponi, andando anche oltre la richiesta della Figc. Da oggi infatti come già previsto per le competizioni internazionali, i giocatori dovranno obbligatoriamente sottoporsi al tampone solo nelle 48 ore precedenti le competizioni”. Queste le parole del ministro dello sport Spadadora che conferma la riduzione di tamponi per i giocatori.
    Spadafora conferma la riduzione dei tamponi.
  9. Ore 20:15,Parma: salta l'arrivo di Zeqiri

    Parma: salta l'arrivo di Zeqiri.
    L'operazione del Parma per Andi Zeqiri é saltata, infatti il giocatore è sempre più vicino al Brighton.
    Parma:Salta l'arrivo di Zeqiri.
  10. Ore 19:55, I convocati del Pordenone contro il Lecce

    I convocati del Pordenone contro il Lecce.
    Ecco i 21 convocati del Pordenone per la gara contro il Lecce.
    PORTIERI: Giacomo Bindi (1), Pietro Passador (22)
    DIFENSORI: Alberto Barison (6), Alessandro Bassoli (26), Michele Camporese (31), Adam Chrzanowski (44), Nicola Falasco (54), Daniel Semenzato (11), Mirko Stefani (4), Alessandro Vogliacco (5)
    CENTROCAMPISTI: Giacomo Calò (8), Davide Gavazzi (7), Luca Magnino (16), Alessandro Mallamo (30), Simone Pasa (20), Matteo Rossetti (88)
    ATTACCANTI: Aldo Banse (18), Karlo Butić (32), Davide Diaw (9), Patrick Ciurria (13), Federico Secli (19)
    I convocati del Pordenone contro il Lecce.
  11. Ore 19:50,Venezia: I convocati per il match contro il Vicenza

    Venezia: I convocati per il match contro il Vicenza.
    Sono 24 i giocatori scelti da mister Paolo Zanetti per la partita contro il Vicenza.
    Portieri: Luca Lezzerini, Riccardo Pigozzo, Alberto Pomini.
    Difensori: Pietro Ceccaroni, Gian Filippo Felicioli, Gabriele Ferrarini, Antonio Marino, Marco Modolo, Cristian Molinaro, Harvey St Clair, Michael Svoboda.
    Centrocampisti: Bjarki Steinn Bjarkason, Domen Crnigoj, Luca Fiordilino, Youssef Maleh, Domenico Rossi, Anthony Taugourdeau, Antonio Junior Vacca.
    Attaccanti: Mattia Aramu, Riccardo Bocalon, Alessandro Capello, Francesco Forte, Francesco Di Mariano, Dennis Johnsen.
    Venezia: I convocati per il match contro il Vicenza.
  12. Ore 19:45,Spezia:il bollettino medico di Mattiello

    Spezia: il bollettino medico di Mattiello
    "Lo Spezia Calcio comunica che gli esami diagnostici ai quali è stato sottoposto il difensore Federico Mattiello, fermatosi nel corso della seduta di allenamento svolta due giorni fa sul terreno del "Picco", hanno evidenziato una lesione di primo grado al polpaccio sinistro. Il calciatore ha già iniziato il percorso riabilitativo del caso presso il centro FK di Aulla." Questo il comunicato delle Aquile che comincia le condizioni fisiche di Federico Mattiello.
    Spezia: il bollettino medico di Mattiello.
  13. Ore 19:30,Torino: Le parole di Giampaolo prima del debutto casalingo con il Torino

    Torino: le parole di Giampaolo prima del debutto casalingo con il Torino.
    Il tecnico del Torino Marco Giampaolo ha presentato la sfida di domani contro l'Atalanta attraverso i microfoni di Torino Channel. Ecco le parole del tecnico.
    Sui giorni difficili appena trascorsi causa covid:
    “Non vogliamo prenderci alibi, ma abbiamo lavorato seguendo le regole. Abbiamo sostituito qualche esercizio con altro, l’abbiamo preparata al meglio. Siamo pronti ad affrontare una squadra forte: giocano insieme da tanti anni, si sono consolidati ma per noi è stimolante. Andiamo a vedere chi siamo, sono contento di giocare questa partita di un livello così alto. Ci dà delle misure sul lavoro che abbiamo fatto, casca a puntino”.
    Dopo Firenze, qual è la sua lettura a freddo?
    “Non si discosta da quanto ho già detto: nel primo tempo abbiamo fatto cose egregie, nella ripresa abbiamo smesso di giocare. Abbiamo perso qualcosa in condizione e poi ci sono degli aspetti psicologici, qualche vecchia paura. Lo abbiamo rianalizzato, abbiamo lavorato sulle cose positive. Nel secondo tempo abbiamo evidenziato ulteriormente le nostre difficoltà, ma i quattro dietro hanno fatto bene”.
    Sulla ripartenza
    “Da quelli che sono gli aspetti positivi o i principi che ci stanno caratterizzando da quando sono arrivato. Dobbiamo moltiplicare le cose fatte bene per cercare di difendere tenendo palla: siamo lontani dalla mia visione, ne sono consapevole, ma sono fiducioso per come i calciatori si allenano e cercano di svolgere le cose con grande attaccamento. Con il tempo possiamo lavorare”.
    Sullo stato fisico della squadra
    “E’ stata la prima vera partita ufficiale, purtroppo non abbiamo storico e parametri di riferimento. Anche le analisi video che faccio con i ragazzi ripesco immagini pertinenti alla partita, dobbiamo costruirci uno storico. Lavorando e stando insieme, la squadra migliorerà”.
    Sulle aspettative per questa paritita
    “Dobbiamo crescere nel palleggio, migliorare il possesso palla, l’altezza del recupero palla che è stato troppo basso, alcune linee di passaggio perché alcuni giocatori non devono toccare 40 palloni ma 80. A me non piace la difesa bassa, dobbiamo migliorare nel non possesso nella metà campo degli altri. E’ un percorso lungo, difficile e particolare, solo la fidelizzazione e il lavoro ti porteranno a tutto questo.
    Ci saranno novità nell’undici titolare?
    “Io mischio sempre per dare stimoli: chi gioca terzino, fa il terzino, e se manca Tizio gioca Caio. La formazione la sbaglio domani, l’ho detto ai ragazzi (ride, ndr). Ho un’idea, ma non mi precostituisco alcun tipo di pensiero. Valuto fino alla fine e la pondero la mattina della gara”.
    Su Vojvoda.
    “E’ un ragazzo positivo, ha una bella faccia, mi piace. Non dico che Izzo ha fatto male, anzi, però a me piace avere due giocatori competitivi. Hanno caratteristiche diverse, su Vojvoda dico che lavora con entusiasmo: è uno specifico del ruolo, ma per la formazione aspettiamo domani”.
    E anche su Verdi
    “Fondamentalmente è un giocatore da tre davanti, un esterno o un sotto punta. Io lo vedo più come finto attaccante, sulla trequarti. Lo vedo meno nei due ma più nei sotto punta, lavora nello stesso ruolo di Berenguer ma con caratteristiche diversi. Devono tutti essere una risorsa del Toro: chi giocherà di più o di me, tutti dovranno dare il contributo. Parlo poco di titolarità ma di squadra, tutti devono essere al servizio. Poi la qualità individuale deve essere il fiore all’occhiello per fare il salto. Quando giocheremo senza pensare di aver perso in partenza, avremo consapevolezza di potercela giocare. Avere la sicurezza di fare una bella partita è il mio primo obiettivo”.
    Infine sul debutto in casa con la presenza di alcuni tifosi
    “Il calcio senza spettatori è triste. Bisogna andare avanti per le tv e per interessi economici, il calcio senza tifosi perde la sua poesia. Spero si possa migliorare questa condizione, anche se siamo di nuovo nei casini con il Covid. E’ difficile fare delle scelte, mi limito a dire che senza pubblico è triste e che mille tifosi ci colorano un po’ il sabato. Per adesso è un piccolo passo verso aspettative migliori”.
    Le parole di Giampaolo prima del debutto casalingo con il Torino.
  14. Ore 18:33, Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa

    Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa
    La sua squadra si affiderà ancora ai fedelissimi: "I ragazzi sono concentrati, abbiamo avuto qualche piccolo problema nel reparto arretrato e non siamo riusciti a inserire in tempo i nuovi, quindi partiremo con gli stessi dell'anno scorso. Sarà una stagione difficile, ma vogliamo iniziare al meglio il nostro cammino. L'anno scorso è stata una stagione indimenticabile a partire dalla vittoria in Supercoppa Italiana fino al ritorno in Champions. Sappiamo le problematiche avute durante il lockdown, eravamo ridotti all’osso”.
    Le assenze saranno tante anche in Sardegna: “Avremo una gara impegnativa da affrontare al meglio, contro una squadra importante come il Cagliari guidata da un ottimo allenatore. Volevamo un altro inizio a livello numerico e di calendario. I nuovi non siamo riusciti a vederli neanche in allenamento, le prime tre giornate saranno di emergenza ma non deve essere un alibi. Abbiamo fuori Bastos, Luiz Felipe, Vavro, Lukaku e purtroppo Muriqi, che è un giocatore di qualità ma viene da un infortunio ed è stato fermato in Turchia dal Covid-19”.
    Recuperati invece a centrocampo Leiva e Milinkovic: “Si sono allenati bene e domani saranno della partita dal primo minuto”.
    Inzaghi e i tifosi si aspettano ancora altri acquisti: “C’è ancora tempo, con il Presidente sappiamo che questa squadra va aiutata: le partite sono tante e qualche infortunio è inevitabile. Ho chiesto a tutti il massimo, anche Parolo mi ha dato la disponibilità per giocare più arretrato”. Nelle prossime ore tornerà a Roma Wesley Hoedt: “Siamo in difetto di numero e Hoedt è un ragazzo che conosce il nostro club e le nostre metodologie, ci darà una mano con le rotazioni. Lo si poteva prendere senza aspettare, il problema è che anche lui non si allena a pieno regime da tempo”.
    Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa
  15. Ore 18:29, Spezia: Ufficiale il rinnovo di Italiano

    Spezia: Ufficiale il rinnovo di Italiano
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, lo Spezia ha ufficializzato il rinnovo di Vincenzo Italiano fino al 2022.
    Spezia: Ufficiale il rinnovo di Italiano
  16. Ore 18:22, Cosenza, i convocati per il match contro la Virtus Entella

    Cosenza, i convocati per il Match contro la Virtus Entella
    Ecco i convocati dei “lupi” per il match inaugurale di domani:
    PORTIERI
    12 Patitucci Pavel
    22 Saracco Umberto
    30 Falcone Wladimiro
    DIFENSORI
    2 Corsi Angelo
    4 Tiritiello Andrea
    5 Idda Riccardo
    14 Schiavi Raffaele
    18 Legittimo Matteo
    27 Bittante Luca
    28 Ingrosso Gianmarco
    33 La Vardera Salvatore Dario
    CENTROCAMPISTI
    6 Bahlouli Mohamed Rayane
    16 Sciaudone Daniele
    21 Bruccini Mirko
    25 Kone Ben Lhassine
    32 Maresca Raffaele
    ATTACCANTI
    7 Báez Stábile Jaime
    9 Litteri Gianluca
    10 Carretta Mirko
    11 Sacko Ihsan
    23 Gliozzi Ettore
    79 Sueva Gianluigi
    99 Moreo Riccardo
    Cosenza, i convocati per il match contro la Virtus Entella
  17. Ore 17:53, Empoli: Ufficiale Haas

    Empoli: Ufficiale Haas
    Con un comunicato ufficiale, l’Empoli ha annunciato di aver acquistato a titolo temporaneo con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A dall’Atalanta il centrocampista svizzero Nicolas Haas.
    Empoli: Ufficiale Haas
  18. Ore 17:47, Chievo: i convocati per la partita di domani contro il Pescara

    Chievo: I convocati per la partita di domani contro il Pescara
    Ecco l’elenco dei convocati di mister Aglietti per la partita di domani contro il Pescara:
    PORTIERI:
    1 Seculin
    12 Bragantini
    33 Semper
    DIFENSORI:
    2 Illanes
    5 Rigione
    6 Leverbe
    13 Renzetti
    21 Pavlev
    27 Cotali
    32 Mogos
    CENTROCAMPISTI:
    7 Ivan
    8 Zuelli
    10 Obi
    14 Palmiero
    16 Garritano
    25 Morsay
    26 Bertagnoli
    ATTACCANTI:
    9 Fabbro
    20 Grubac
    23 Djordjevic
    29 Rovaglia
    43 Tuzzo
    98 De Luca
    Chievo: i convocati per la partita di domani contro il Pescara
  19. Ore 17:32, Cremonese: Ufficiale Fiordaliso e Zaccagno

    Cremonese: Ufficiale Fiordaliso e Zaccagno
    Doppio colpo dal Torino per la Cremonese, che acquista a titolo definitivo i calciatori Alessandro Fiordaliso e Andrea Zaccagno.
    Cremonese: Ufficiale Fiordaliso e Zaccagno
  20. Ore 17:25, Le prime parole di Alvaro Morata in bianconero

    Le prime parole di Alvaro Morata in bianconero
    Ecco le prime parole da nuovo giocatore della Juventus di Alvaro Morata:
    MISTER PIRLO E CR7
    «Mi ha fatto un bellissimo effetto ritrovare Andrea Pirlo. É fatto per essere un allenatore, è quello che ha bisogno la Juventus. Sono rimasto molto colpito dopo due soli allenamenti su come gestisce il gruppo. Ronaldo? Lo conosco bene come persona, mentre il calciatore lo conosciamo tutti. Ho sempre avuto un rapporto molto buono con lui, è felice per il mio arrivo qui alla Juventus».
    SERIE A E CHAMPIONS LEAGUE
    «Nella scorsa stagione ho visto tantissime partite di Serie A, è diventata la miglior lega del mondo, ogni anno è sempre più difficile. La Champions League è importantissima per la Juventus, che negli ultimi anni l’ha sfiorata spesso. Se la dovessimo vincere quest'anno sarei l'uomo più felice al mondo».
    VOGLIA DI VINCERE
    «I compagni mi conoscono, con molti di loro ho già giocato insieme, e sanno che farò qualsiasi cosa per aiutarli a vincere. Darò tutto per questa squadra. Voglio fare tanti gol, certamente. Ma la cosa più importante è vincere, questo è uno sport collettivo. La Juventus ha scommesso su di me quando ero giovane ed ho la testa piena di bei ricordi, su tutti mia moglie e i trofei vinti con la squadra. Andare via da Torino non era dipeso da me. Sono stato felice a Madrid, ma adesso per me è importante essere qua, ho mantenuto i contatti con tutti in questi anni. Adesso abbiamo da vivere nuove sfide insieme».
    Le prime parole di Alvaro Morata in bianconero
  21. Ore 17:15, Spezia c’è la firma di Verde

    Spezia c’è la firma di Verde
    Altro colpo in casa Spezia!
    Si tratta di Daniele Verde. L’attaccante arriva in prestito per 200mila euro con obbligo di riscatto in caso di permanenza in Serie A fissato a 600mila euro. Nonostante l’Aek Atene era un po’ incerto sulle dinamiche della formula del trasferimento, alla fine la trattativa è andata a buon fine.
    Spezia, c’è la firma di Verde
  22. Ore 17:09, Crotone: Ufficiale Reca

    Crotone: Ufficiale Reca
    Colpo per la fascia sinistra in casa Crotone. I calabresi acquistano in prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta il polacco Arkadiusz Reca.
    Crotone: Ufficiale Reca
  23. Ore 17:06, Sampdoria: Ufficiale Candreva

    Sampdoria: Ufficiale Candreva
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, la Sampdoria ha comunicato di aver acquisito dalla società Inter il calciatore Antonio Candreva in prestito con obbligo di riscatto.
    Sampdoria: Ufficiale Candreva
  24. Ore 16:40, Benevento: Ufficiale Rillo al Fano

    Benevento: Ufficiale Rillo al Fano
    Con un comunicato ufficiale, il Benevento ha annunciato di aver ceduto a titolo temporaneo il giocatore Francesco Rillo al Fano.
    Benevento: Ufficiale Rillo al Fano
  25. Ore 16:37, Spal: Ufficiale Esposito

    Spal: Ufficiale Esposito
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, la Spal ha annunciato il nuovo acquisto Sebastiano Esposito. Arriva dall’Inter in prestito secco.
    Spal: Ufficiale Esposito
  26. Ore 16.30, Monza-Spal formazioni ufficiali

    Monza-Spal formazioni ufficiali.
    Ecco le formazione ufficiali della prima partita del campionato di Serie B, Monza-Spal:
    Monza (4-3-1-2): Lamanna; Donati, Bellusci, Paletta, Sampirisi; Armellino, Barberis, Colpani; Machin; Gytkjaer, Maric
    SPAL (3-4-2-1): Berisha; Tomovic, Vicari, Salamon; Dickmann, Missiroli, Valoti, Brignola; Strefezza; D’Alessandro, Floccari
    Monza-Spal formazioni ufficiali.
  27. Ore 16.24, Mazzitelli è un nuovo giocatore del Pisa

    Mazzitelli è un nuovo giocatore del Pisa.
    Il Pisa comunica di aver perfezionato l'acquisto a titolo temporaneo del diritto delle prestazioni sportive del giocatore Luca Mazzitelli con il Sassuolo.
    Mazzitelli è un nuovo giocatore del Pisa.
  28. Ore 16.00, Convocati Fiorentina per il match contro l'Inter

    Convocati Fiorentina per il match contro l'Inter.
    La Fiorentina tramite i propri social rende nota le lista dei giocatori convocati per il match contro l'Inter. Ecco i convocati:
    Ambrabat, Biraghi, Bonaventura, Brancolini, Ceceres, Ceccherini, Castrovilli, Chiesa, Cutrone, Della Mura, Dos Santos Igor, Dragowski, Duncan, Kouame, Lirola, Milenkovic, Montiel, Pezzella, Ribery, Saponara, Terracciano, Borja Valero, Venuti, Vlahovic
    Convocati Fiorentina per il match contro l'Inter.
  29. Ore 15.58, Convocati Fiorentina per il match contro l'Inter

    Convocati Fiorentina per il match contro l'Inter.
    La Fiorentina tramite i propri social rende nota le lista dei giocatori convocati per il match contro l'Inter. Ecco i convocati.
    Convocati Fiorentina per il match contro l'Inter.
  30. Ore 15.56, Chievo Verona, arriva Palmiero

    Chievo Verona, arriva Palmiero.
    Il Chievo Verona rende noto l'acquisto a titolo temporaneo dal Napoli fino al 30 giugno 2021 del giocatore Luca Palmiero.
    Chievo Verona, arriva Palmiero.
  31. Ore 15.26, Genoa, ufficiale l'arrivo di Males

    Genoa, ufficiale l'arrivo di Males.
    Il Genoa rende noto di aver acquistato le prestazioni sportive dell’attaccante svizzero Darian Males dall'Inter. Si tratta di un prestito con opzione di riscatto e controriscatto.
    Genoa, ufficiale l'arrivo di Males.
  32. Ore 15.18, SPAL, arrivano Okoli e Ranieri

    SPAL, arrivano Okoli e Ranieri.
    La SPAL comunica di aver acquistato im prestito dall'Atalanta le prestazioni sportive del difensore centrale Memeh Caleb Okoli e dalla Fiorentina le prestazioni sportive del laterale difensivo sinistro Luca Ranieri.
    SPAL, arrivano Okoli e Ranieri.
  33. Ore 14.52, Lecce, ceduto Benzar

    Lecce, ceduto Benzar.
    Il Lecce ha comunicato la cessione in prestito con diritto di riscatto del difensore Romario Benzar al Vitorul, squadra rumena.
    Lecce, ceduto Benzar.
  34. Ore 14.43, Report allenamento Torino

    Report allenamento Torino.
    Oggi allenamento di rifinitura per il Torino al Filadelfia in vista del match contro l'Atalanta. Gianpaolo dopo l'analisi tattica, ha svolto una sessione tecnica con delle partitelle come conclusione. Sono stati effettuati anche i tamponi alla squadra che sono risultati tutti negativi, la squadra resterà comunque in isolamento prima della partita.
    Report allenamento Torino.
  35. Ore 14.35, Fiordaliso-Cremonese, vicino la fumata bianca

    Fiordaliso-Cremonese, vicino la fumata bianca.
    Alessandro Fiordaliso sarà un nuovo giocatore della Cremonese. Il club giallorosso ha trovato l'accordo con il Torino per il trasferimento a titolo definitivo del difensore che sottoscriverà un contratto triennale.
    Fiordaliso-Cremonese, vicino la fumata bianca.
  36. Ore 14.12, Italiano parla del rinnovo

    Italiano parla del rinnovo.
    Italiano, allenatore dello Spezia, nella conferenza stampa in vista della partita contro il Sassuolo ha parlato anche del suo rinnovo, ecco le sue parole: "Penso che non ci siano problemi. Mi sento di dirlo. Devo dire la verità, sono felicissimo di affrontare questa mia prima avventura in A con questi colori, con questa tifoseria e con questa piazza perché, dopo un po’ di diffidenza e malumori iniziali, si è creato un grande feeling. Penso sia un obiettivo stimolante e per me una carica maggiore. Mi sono affezionato e ci tengo a rendere contenta questa gente".
    Italiano parla del rinnovo.
  37. Ore 13.54, Fienga parla della situazione giallorossa

    Fienga parla della situazione giallorossa.
    Guido Fienga CEO giallorosso ha parlata ai microfoni delle voci riguardanti riguardanti l'arrivo di Fabio Paratici e l'addio di Fonseca. Queste le sue parole: "Fonseca non è mai stato e non lo è adesso un tema aperto per la società. Fonseca è il nostro allenatore, è partito un progetto con lui che prevedeva la costruzione di una squadra giovane e un tecnico altrettanto giovane e di qualità. Quest'anno partiamo con una stagione di esperienza in più, non capiamo perché ci sia questa discussione aperta. Per quel che riguarda il direttore sportivo, che è una posizione vacante, quanto prima dovrà essere ricoperta dalla persona che giudicheremo più competente e più in linea con la filosofia del club, ovvero quella di creare una squadra che si basi su giovani talenti aiutati a crescere da giocatori esperti come Pedro. Paratici? Credo sia fortemente irrispettoso, nei suoi confronti e nei confronti della sua società, fare questo tipo di commenti. Per me Paratici è il ds di un avversario e tale resta, speriamo di batterlo domenica e salutarci".
    Fienga parla della situazione giallorossa.
  38. Ore 13:36, Udinese: Ufficiale Bonifazi

    Udinese: Ufficiale Bonifazi.
    Kevin Bonifazi è un nuovo giocatore dell'Udinese, lo annuncia la società friulana sul proprio sito. Il classe 96 ex Torino, si trasferisce in bianconero in prestito con diritto di riscatto fino al 30 giugno 2021.
    Udinese: Ufficiale Bonifazi.
  39. Ore 13:30, Salernitana: Ufficiale Belec

    Salernitana: Ufficiale Belec.
    Vid Belec è ufficialmente il nuovo portiere della Salernitana, l'ex Sampdoria ha firmato un triennale. Arriva dalla Sampdoria a titolo definitivo.
    Salernitana: Ufficiale Belec.
  40. Ore 13:05, Benevento: I convocati per la Sampdoria

    Benevento: i convocati per la Sampdoria.
    Montipò, Manfredini, Lucatelli; Letizia, Caldirola, Maggio, Tuia, Glik, Foulon, Pastina; Del Pinto, Dabo, Improta, Insigne, Schiattarella, Ionita, Hetemaj, Vokic; Lapadula, Caprari, Di Serio, Moncini, Sau.
    Benevento: i convocati per la Sampdoria.
  41. Ore 13:02, Salernitana: Ufficiale Tutino

    Salernitana: Ufficiale Tutino.
    La Salernitana sul proprio sito comunica di aver trovato l'accordo col Napoli per l'approdo di Tutino in granata, l'attaccante si trasferisce a titolo temporaneo con diritto e obbligo di riscatto a determinate condizioni.
    Salernitana: Ufficiale Tutino.
  42. Ore 12:50, Crotone: contatti per Edera

    Crotone: contatti per Edera.
    Simone Edera del Torino è nel mirino del Crotone, contatti in corso. Si lavora per averlo in prestito.
    Crotone: contatti per Edera.
  43. Ore 12:43, Napoli: allenamento mattutino

    Napoli: allenamento mattutino.
    Allenamento mattutino per il Napoli di Gattuso, inizio di sessione sul campo uno con riscaldamento su circuito. Successivamente esercizi sui passaggi, chiusura di allenamento con partitina a campo ridotto.
    Napoli: allenamento mattutino.
  44. Ore 12:36, Lega Pro: Evitato lo sciopero, si gioca

    Lega Pro: Evitato lo sciopero, si gioca.
    In Lega Pro si giocherà regolarmente. Trovato infatti l'accordo con l'AIC, dopo la notizia dello sciopero ipotizzato contro la regolamentazione delle liste a 22 giocatori, per le quali i club ne richiedono almeno 24, l'argomento verrà discusso venerdì nell'assemblea di Lega. Si inizia a giocare domani a porte chiuse.
    Serie C: nessun sciopero, si gioca.
  45. Ore 12:30 Serie A: Crotone Milan a porte chiuse

    Serie A: Crotone Milan a porte chiuse.
    Il Crotone sul proprio sito comunica che la partita di domenica contro il Milan alle 18 si giocherà a porte chiuse. I motivi sono duplici: il primo è che il club è ancora in attesa dell'autorizzazione del governo regionale, il secondo è dovuto ad adempimenti burocratici e organizzativi, successivi all'ottenimento dell'autorizzazione, impossibili da completare entro la data di svolgimento del match.
    Serie A: Crotone Milan a porte chiuse.
  46. Ore 12:01, Bologna: vicino Supryaga

    Bologna: vicino Supryaga.
    Vladislav Supryaga è l'obiettivo del Bologna per l'attacco, lo riferisce Riccardo Bigon, ds rossoblú "o arriva lui oppure nessun colpo last minute".
    Bologna: vicino Supryaga.
  47. Ore 11:56, Genoa: Faggiano: "Zappacosta e Zajc trattative lampo"

    Genoa: Faggiano: "Zappacosta e Zajc trattative lampo".
    Così il ds del Genoa Faggiano:"Davide Zappacosta e Miha Zajc sono state due trattative lampo". Sull'ex Empoli: "Quando ho saputo che voleva tornare in Italia ho preso la palla al balzo, quando ero al Parma aveva fatto una doppietta, questa volta l'ho voluto dalla mia parte". Su Zappacosta: "Era quasi impossibile il suo arrivo essendo il suo cartellino di un grande club come il Chelsea. Poi ho parlato col ragazzo e visto la voglia e la serietà che aveva, la sua carriera parla per lui, prenderlo dal Chelsea non é stato semplice".
    Genoa: Faggiano: "Zappacosta e Zajc due trattative lampo".
  48. Ore 11:30, Juventus: obiettivo Correa della Lazio

    Juventus: obiettivo Correa della Lazio.
    Joaquin Correa è nel mirino della Juventus, con un'accelerata importante dovuta alla probabile cessione di Douglas Costa. È una richiesta di Pirlo per completare l'attacco, il club piemontese segue il giocatore da molto tempo, dopo Morata il club campione d'Italia punta l'attaccante argentino.
    Juventus: obiettivo Correa della Lazio.
  49. Ore 00.30, Italia, Le partite di oggi in Tv

     
    Empoli-Juventus (primavera) Ore 15.00 (SPORTITALIA)
    Monza-SPAL Ore 16.45 (Rai2, DAZN)
    Hertha Berlino-Eintracht Francoforte Ore 20.30 (SKY)
    Lille-Nantes Ore 21.00 (DAZN)
    Eibar-Atletico Bilbao Ore 21.00 (DAZN)
  50. Ore 00.01 Calcio, Le partite di oggi

     
    Comincia oggi il campionato di serie B con l'anticipo tra la neopromossa Monza e la retrocessa Spal, alle ore 16.45. Si giocano poi i seguenti anticipi: in Francia Lille-Nantes alle ore 21, in Olanda Twente-Groningen alle ore 20, in Germania Hertha Berlino-Eintracht Francoforte alle ore 20.30, e in Portogallo Braga-Santa Clara alle ore 21.30.
Le news del 24 Settembre.
  1. Ore 23:29, Juve, torna di moda Chiesa

    Juve, torna di moda Chiesa
    Nella giornata di lunedì, dopo la rescissione di Gonzalo Higuain, toccherà a Sami Khedira. Per Douglas Costa invece ci sono offerte dalla Bundesliga ed in caso di una sua partenza, l’obiettivo sarebbe Federico Chiesa. La Fiorentina è disposta a trattare soltanto con un’offerta adeguata.
    Juve torna di moda Chiesa
  2. Ore 23:26, Il Vicenza ha in mano Jallow

    Il Vicenza ha in mano Jallow
    È passato davanti a tutte le concorrenti e nei prossimi giorni è pronto a chiudere per Lamin Jallow. C’è l’apertura della Salernitana che ha dato il via libera, manca solo l’Intesa sulla formula.
    Il Vicenza ha in mano Jallow
  3. Ore 23:10, Roma: si lavora per Borja Mayoral

    Roma: si lavora per Borja Mayoral
    La Roma ha individuato il profilo giusto per il vice Dzeko. Si tratta di Borja Mayoral di proprietà del Real Madrid. I giallorossi puntano al prestito mentre i blancos vorrebbero un operazione a titolo definitivo.
    Roma: si lavora per Borja Mayoral
  4. Ore 22:46, Balotelli-Genoa ci siamo

    Balotelli-Genoa ci siamo
    “Super” Mario Balotelli è ad un passo dal Genoa. Il numero 45 è pronto a rimettersi in gioco. Contratto di un anno con opzione sul secondo.
    Balotelli-Genoa ci siamo
  5. Ore 22:41, Ecco l’avversario del Milan ai playoff di Europa League

    Ecco l’avversario del Milan ai playoff di Europa League
    Sarà a sorpresa il Rio Ave l’avversario con il quale il Milan si contenderà i gironi di Europa League. Dopo l’1-1 dei tempi regolamentari e supplementari, alla battaglia dei rigori hanno avuto alla meglio i portoghesi ai danni del Besiktas. Dunque trasferta in Portogallo giovedì prossimo per i rossoneri.
    Ecco l’avversario del Milan ai playoff di Europa League
  6. Ore 22:37, Le parole di Colombo a Dazn

    Le parole di Colombo a Dazn
    Primo gol in una partita ufficiale per Lorenzo Colombo a soli 18 anni. La sua felicità l’ha espressa ai microfoni di Dazn al termine del match terminato 3-2 in favore dei rossoneri.
    Ecco le sue parole: “Emozione unica segnare a San Siro, ho sempre lavorato per questo. Sono al Milan da quando ero piccolo e ci voglio restare a lungo. Pioli mi ha tolto dal mercato? Mi ero tolto già prima, voglio restare qui”.
    Le parole di Colombo a Dazn
  7. Ore 22:03, Cosenza: Ufficiale Gliozzi

    Cosenza: Ufficiale Gliozzi
    Con un comunicato ufficiale, il Cosenza ha annunciato di aver acquistato dal Monza l’attaccante Ettore Gliozzi.
    Cosenza: Ufficiale Gliozzi
  8. Ore 21:38, Brescia inserimento per Bove

    Brescia inserimento per Bove
    Alla corsa per Davide Bove del Novara si aggiunge anche il Brescia. Altra pretendente per il difensore classe ‘98.
    Brescia inserimento per Bove
  9. Ore 21:34, Lecce: Ufficiale Adjapong

    Lecce: Ufficiale Adjapong
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, il Lecce ha comunicato di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione il calciatore Claud Adjapong.
    Lecce: Ufficiale Adjapong
  10. Ore 21.07, Godin è un nuovo calciatore del Cagliari

    Godin è un nuovo calciatore del Cagliari.
    Il Cagliari Calcio comunica tramite di aver acquistato dall'Inter il diritto delle prestazioni sportive del Difensore Diego Godin. L'uruguaiano ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023.
    Godin è un nuovo calciatore del Cagliari.
  11. Ore 20.03, Simone Palombi è un nuovo calciatore del Pisa

    Simone Palombi è un nuovo calciatore del Pisa.
    Il Pisa rends noto di aver perfezionato l'acquisto delle prestazioni sportive a titolo temporaneo dalla Lazio del calciatore Simone Palombi.
    Simone Palombi è un nuovo calciatore del Pisa.
  12. Ore 19.27, Immobile intervistato

    Immobile intervistato. Ciri Immobile intervistato dalla 'Bild'. Queste le sue parole:
     "La vittoria della Scarpa d'Oro mi rende particolarmente orgoglioso. Lewandowski è sempre stato un modello per me. Se potessi votare per il Pallone d'Oro, gli darei la mia preferenza. Quando si tratta del miglior numero 9 del mondo, i nomi Lewandowski, Suárez o Benzema vengono sempre fuori. Essere nominato insieme a loro e aver segnato più gol di questi attaccanti è incredibile per me".
    Immobile intervistato.
  13. Ore 19.21, Padova, nel mirino Bifulco

    Padova, nel mirino Bifulco.
    Il Padova mette nel mirino Alfredo Bifulco giocatore classe '97 di proprietà del Napoli. Il calciatore rientra anche nei piani del Bari.
    Padova, nel mirino Bifulco.
  14. Ore 19.25, Formazioni Milan, qualificazioni Europa League

    Formazioni Milan, qualificazioni Europa League.
    Formazioni ufficiale della partita delle qualificazioni di Europa League del Milan:
    Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo.
    Bodø/Glimt (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Bjorkan; Braustad Fed, Berg, Saltnes; Zinckernagel, Junker, Hauge.
    Formazioni Milan, qualificazioni Europa League.
  15. Ore 19.08, Report allenamento Torino.

    Report allenamento Torino.
    Allenamento pomeridiano per il Torino. Allenamento personalizzato per Rodriguez, mentre Lyanco ha lavorato con i compagni.
    Report allenamento Torino.
  16. Ore 18.13, Candreva saluta l'Inter su Instagram.

    Candreva saluta l'Inter su Instagram.
    A conferma di quando vi avevamo detto poco fa, Antonio Candreva ha pubblicato un post su Instagram dove saluta i tifosi dell'Inter; pronta ad accoglierlo c'è la Sampdoria. Ecco il testo dell'esterno: "Orgoglioso di aver dato tutto con la maglia nerazzurra. Grazie ai tifosi per tutto l'affetto ed il sostegno di questi anni... Ho cercato di ricambiarli in campo, sempre, fino all'ultima goccia di sudore. Vi abbraccio e in bocca al lupo".
    Candreva saluta l'Inter su Instagram.
  17. Ore 18.12, Pereyra verso l'Udinese.

    Pereyra verso l'Udinese.
    Secondo quanto riporta SportItalia, Roberto Pereyra si starebbe avvicinando molto al tornare all'Udinese.
    Pereyra verso l'Udinese.
  18. Ore 17.50, Reggina, in due in arrivo.

    Reggina, in due in arrivo. Secondo quanto riporta Alfredo Pedullà, la Reggina sarebbe a un passo da far firmare due importanti giocatori. Il primo è il difensore Tiago Cionek, rimasto svincolato dopo l'ultima stagione con la SPAL. L'altro è l'attaccante Nikola Vasic, proveniente dall'Akropolis, squadra della seconda serie svedese.
    Reggina, in due in arrivo.
  19. Ore 17.42, Designazioni arbitrali Serie B.

    Designazioni arbitrali Serie B.
    Ecco i direttori di gara delle gare di Serie B valide per la 1ª giornata di campionato che inizierà domani alle 16:45:
    Monza-SPAL - Orsato
    Brescia-Ascoli - Abbatista
    Cosenza-Virtus Entella - Illuzzi
    Frosinone-Empoli - Manganiello
    Lecce-Pordenone - Giua
    Pescara-Chievo Verona - Rapuano
    Salernitana-Reggina - Fabbri
    Venezia-Vicenza - Meraviglia
    Cremonese-Cittadella - Maggioni
    Reggiana-Pisa - Paterna
    Designazioni arbitrali Serie B.
  20. Ore 17.38, Samp, in arrivo un doppio colpo.

    Samp, in arrivo un doppio colpo.
    Secondo quanto riporta SportItalia, la Sampdoria avrebbe portato positivamente a termine due importanti trattative: quelle di Antonio Candreva e Keita Balde. Dovrebbe essere ufficializzato già domani l'esterno spagnolo-senegale proviente dal Monaco. Sarebbe in dirittura d'arrivo anche dallo Schalke 04 il centrocampisto Nabil Bentaleb.
    Samp, in arrivo un doppio colpo.
  21. Ore 17.33, Comitato esecutivo UEFA.

    Comitato esecutivo UEFA.
    Si è riunito il Comitato Esecutivo della UEFA che ha deliberato alcune decisioni importanti. Innanzitutto, saranno 5 le sostituzioni nelle competizioni UEFA per tutta la stagione (Champions League, Europa League, Nations League, qualificazioni europei maschili e femminili, Champions League femminile). Vengono allungate le soste nazionali di marzo e settembre 2021 in modo da permettere 3 partite, invece di 2. Infine, Italia, Olanda e Polonia hanno manifestato il loro interesse per l'ospitare semifinali e finale della Nations League 2020/21 che si terranno a ottobre 2021.
    Comitato esecutivo UEFA.
  22. Ore 17.28, Report allenamento Napoli.

    Report allenamento Napoli.
    Allenamento oggi al Training Center per il Napoli nel primo pomeriggio. Riscaldamento, passing drill, seduta tecnico e lavoro tattico per gli azzurri.
    Report allenamento Napoli.
  23. Ore 16:30,Bellanova al Pescara

    Bellanova al Pescara.
    "Atalanta B.C. comunica di aver ceduto al Pescara il calciatore Raoul Bellanova a titolo temporaneo. Nel ringraziare il giocatore per questi mesi in nerazzurro, gli auguriamo il meglio per questa sua nuova esperienza professionale. In bocca al lupo Raoul!" Questo il comunicato dell'Atalanta che annuncia la cessione di Bellanova.
    Bellanova al Pescara.
  24. Ore 16:28, Ufficiale:Vellios all'Ascoli

    Ufficiale:Vellios all'Ascoli.
    L'Ascoli ha annunciato di aver acquistato le prestazioni sportive di Apostolos Vellios. Il giocatore vestirà la maglia numero 39.
    Ufficiale:Vellios all'Ascoli.
  25. Ore 16:26, Ufficiale:Bassano al cittadella

    Ufficiale:Bassano al Cittadella.
    Gianluca Bassano é un nuovo giocatore del Cittadella. Il difensore, classe 1999 ha vestito per le ultime due stagioni la maglia del Prato.
    Ufficiale:Bassano al Cittadella.
  26. Ore 16:25,Milan-Glimt, I convocati rossoneri

    Milan-Glimt, I convocati rossoneri.
    Ecco la lista dei convocati di Pioli per la partita contro il Glimt.
    Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tatarusanu.
    Difensori: Calabria, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjaer, Laxalt.
    Centrocampisti: Bennacer, Calhanoglu, Díaz, Kessie, Krunic, Saelemaekers, Tonali.
    Attaccanti: Castillejo, Colombo, Maldini.
    Milan-Glimt, I convocati rossoneri.
  27. Ore 16:13,Ufficiale Mogos al Chievo

    Ufficiale Mogos al Chievo.
    "L’A.C. ChievoVerona comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla US Cremonese, le prestazioni sportive del calciatore Vasile Mogos." Questo il comunicato ufficiale del Chievo.
    Ufficiale, Mogos al Chievo.
  28. Ore 15:45,Candreva-Sampdoria,fumata bianca

    Candreva-Sampdoria, fumata bianca.
    Antonio Candreva é ad un passo dalla Sampdoria e secondo quanto riportato da Sky Sport l'operazione si è sbloccata definitivamente dopo il via libera dell'esterno nerazzurro.
    Candreva-Sampdoria: fumata bianca.
  29. Ore 15:25,Ufficiale:Billong in Turchia

    Ufficiale:Billong in Turchia
    Il Benevento ha comunicato di aver ceduto a titolo temporaneo con obbligo di riscatto Jean Claude Billong all Hatayaspor, club turco.
    Ufficiale:Billong in Turchia.
  30. Ore 15:03,Ibrahimovic positivo al covid

    Ibrahimovic positivo al Covid.
    Zlatan Ibrahimovic é risultato positivo al Coronavirus ed è quindi costretto ad interrompere gli allenamenti e a mettersi in isolamento. Negativi invece il resto della rosa e lo staff che può lavorare tranquillamente.
    Ibrahimovic positivo al Covid.
  31. Ore 14:35, Uefa, I migliori tecnici dell'anno

    Uefa, I migliori tecnici dell'anno.
    La Uefa ha acomunciato I voti e i candidati per il miglior allenatore dell anno della stagione 2019/2020. I tre finalisti sono i tre tedeschi Hansi Flick, Jürgen Klopp e Julian Nagelsmann. Il vincitore sarà annunciato durante la cerimonia della fase a gironi 2020/2021 della Uefa Champions League giovedì primo ottobre. Nella top ten troviamo anche due italiani, Gasperini si è piazzato al quinto posto mentre Antonio Conte lo ritroviamo in decima posizione.
    Uefa, I migliori tecnici dell'anno.
  32. Ore 14:31,Roma:Domani la presentazione di Pedro

    Roma: Domani la presentazione di Pedro.
    . La Roma ha comunicato che domani alle 13:30 si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto, Pedro.
    Roma:Domani la presentazione di Pedro.
  33. Ore 14:17, Le designazioni arbitrali della seconda giornata

    Le designazioni arbitrali della seconda giornata.
    La Serie A ha annunciato le designazioni arbitrali per la seconda giornata di campionato.
    BOLOGNA – PARMA Lunedì 28/09 h. 20.45
    VALERI
    TOLFO – SCHIRRU
    IV: MASSIMI
    VAR: PASQUA
    AVAR: VIVENZI
    CAGLIARI – LAZIO Sabato 26\09 h.18.00
    MASSA
    DE MEO – FIORE
    IV: DI MARTINO
    VAR: CHIFFI
    AVAR: PAGANESSI
    CROTONE – MILAN h.18.00
    PAIRETTO
    GALETTO – ZINGARELLI
    IV: AYROLDI
    VAR: MARIANI
    AVAR: COSTANZO
    INTER – FIORENTINA Sabato 26\09 h.20.45
    CALVARESE
    FIORITO – LIBERTI
    IV: MARESCA
    VAR: GIACOMELLI
    AVAR: PRETI
    NAPOLI – GENOA h.15.00
    SACCHI
    LO CICERO – ROSSI C.
    IV: FOURNEAU
    VAR: LA PENNA
    AVAR: GIALLATINI
    ROMA – JUVENTUS h.20.45
    DI BELLO
    TEGONI – LONGO
    IV: ABISSO
    VAR: NASCA
    AVAR: MONDIN
    SAMPDORIA - BENEVENTO Sabato 26\09 h.18.00
    DIONISI
    RANGHETTI – BERTI
    IV: SERRA
    VAR: DOVERI
    AVAR: PASSERI
    SPEZIA – SASSUOLO h.12.30
    GHERSINI
    DEL GIOVANE – MIELE
    IV: PICCININI
    VAR: BANTI
    AVAR: VALERIANI
    TORINO – ATALANTA Sabato 26\09 h.15.00
    IRRATI
    IMPERIALE – DI GIOIA
    IV: SOZZA
    VAR: GUIDA
    AVAR: ALASSIO
    VERONA – UDINESE h.15.00
    VOLPI
    CECCONI – ROBILOTTA M.
    IV: ROS
    VAR: DI PAOLO
    AVAR: BINDONI
    Le designazioni arbitrali della seconda giornata.
  34. Ore 14:10,Venezia,ufficiale il rinnovo di Lezzerini

    Venezia, Ufficiale il rinnovo di Lezzerini.
    Il Venezia ha cominciato do aver rinnovato fino al 2023 con il portiere Luca Lezzerini.
    Venezia, Ufficiale il rinnovo di Lezzerini.
  35. Ore 13:38, Reggiana: Ufficiale Ajeti

    Reggiana: Ufficiale Ajeti.
    Arlind Ajeti è un nuovo giocatore della Reggiana, l'ex difensore di Torino e Crotone riparte dalla Serie B. Il difensore albanese arriva dal Vejle Boldklub a titolo definitivo. Ha firmato un contratto biennale.
    Reggiana: Ufficiale Ajeti.
  36. Ore 13:24, Sampdoria: Semper vice Audero

    Sampdoria: Semper vice Audero.
    La Sampdoria sta cercando un vice Audero, nelle ultime ore c'è stata un'accelerata per Semper, portiere del Chievo.
    Sampdoria: Semper vice Audero.
  37. Ore 13:19, Bologna: Ufficiale Hickey

    Bologna: Ufficiale Hickey.
    Aaron Hickey è ufficialmente un nuovo giocatore del Bologna, il giocatore arriva dal Heart of Midlothian F.C. a titolo definitivo.
    Bologna: Ufficiale Hickey.
  38. Ore 13:06, Sampdoria: Ufficiale Chabot allo Spezia

    Sampdoria: Ufficiale Chabot allo Spezia.
    Julian Jeffrey Chabot è stato ceduto allo Spezia a titolo temporaneo, con diritto di opzione e contro opzione.
    Sampdoria: Ufficiale Chabot allo Spezia.
  39. Ore 12:40, Parma: fumata bianca per Valenti

    Parma: fumata bianca per Valenti.
    Lautaro Valenti sarà un giocatore del Parma, è arrivata la fumata bianca. Il giocatore sta facendo le visite mediche in Argentina e poi arriverà in Italia. È stato inutile l'inserimento della Roma delle ultime ore, Lautaro Valenti sarà gialloblú.
    Parma: fumata bianca per Valenti.
  40. Ore 12:34, Pescara: vicino Bocchetti

    Pescara: vicino Bocchetti.
    Salvatore Bocchetti è vicino a diventare un giocatore del Pescara, l'ex difensore del Milan, nell'ultima stagione al Verona, andrà a rinforzare il reparto arretrato della squadra abruzzese allenata da Oddo.
    Pescara: vicino Bocchetti.
  41. Ore 12:28, Empoli: Zurkowski operato

    Empoli: Zurkowski operato.
    L'Empoli ha diramato un comunicato ufficiale sull'operazione subita da Syzmon Zurkowski. Il calciatore è stato sottoposto ad un intervento di microchirurgia per un problema persistente alla gamba destra. L'intervento è perfettamente riuscito, il giocatore ha già iniziato la riabilitazione.
    Empoli: Zurkowski operato.
  42. Ore 12:21, Strasburgo: Simakan piace a Parma e Verona

    Strasburgo: Simakan piace a Parma e Verona.
    Mohamed Simakan difensore dello Strasburgo piace in Italia, Parma e Verona sono sulle sue tracce. Le due società cercano rinforzi per il reparto arretrato e stanno seguendo il difensore guineano.
    Strasburgo: Simakan piace a Parma e Verona.
  43. Ore 12:01, Spezia: Agoume negativo al Covid 19

    Spezia: Agoume negativo al Covid 19.
    Lucien Agoume è negativo al Covid 19, lo comunica lo Spezia sul proprio sito. Oltre a comunicare l'ufficialità dell'acquisto a titolo temporaneo dall'Inter, la società ligure comunica che il calciatore é risultato negativo al Covid 19.
    Spezia: Agoume negativo al Covid 19.
  44. Ore 11:49, Udinese: ritorna Pereyra

    Udinese: ritorna Pereyra.
    Roberto Pereyra è a un passo dal ritorno in bianconero. Il centrocampista ex Juve tornerebbe in Friuli dopo sei anni, nell'ultima stagione ha giocato nel Watford che é retrocesso nella Serie B inglese.
    Udinese: ritorna Pereyra.
  45. Ore 11:45, Verona: obiettivo Demartini

    Verona: obiettivo Demartini.
    Nicolas Demartini è un obiettivo del Verona, il classe 99 argentino è un mancino di proprietà del Temperley. Nelle prossime settimane il club gialloblu proverà l'assalto al giocatore per rinforzare il reparto arretrato.
    Verona: obiettivo Demartini.
  46. Ore 11:36, Roma: obiettivo Borja Mayoral

    Roma: obiettivo Borja Mayoral.
    Borja Mayoral è un'obiettivo della Roma, il giocatore nelle scorse settimane era stato accostato alla Lazio. Con il club biancoceleste aveva un'accordo ma non hanno mai chiuso per l'arrivo del giocatore nella capitale. La Roma si é inserita, il calciatore chiede 2,5 milioni euro.
    Roma: obiettivo Borja Mayoral.
  47. Ore 11:31, Crotone: vicinissimo Luperto

    Crotone: vicinissimo Luperto.
    Il Crotone dopo aver preso Reca dall'Atalanta, sta trattando col Napoli per Sebastiano Luperto. La trattativa tra i due club è ben avviata, il giocatore dovrebbe arrivare in Calabria in prestito.
    Crotone: vicinissimo Luperto.
  48. Ore 11:23, Tottenham: obiettivo Skriniar

    Tottenham: obiettivo Skriniar.
    Milan Skriniar è nel mirino del Tottenham, il club londinese per il difensore nerazzurro ha offerto 50 milioni, il club nerazzurro ne chiede 60. Se l'Inter riuscisse a cedere il difensore ex Sampdoria si fionderebbe su Milenkovic della Fiorentina, obiettivo anche del Milan.
    Tottenham: obiettivo Skiriniar.
  49. Ore 10:35, Spezia: Ufficiale Agoumé

    Spezia: Ufficiale Agoumé.
    Lo Spezia ha depositato in Lega il contratto per l'acquisizione in prestito dall'Inter del centrocampista classe 2002 Agoumé.
    Spezia: Ufficiale Agoumé.
  50. Ore 10:25, Crotone: fatta per Reca

    Crotone: fatta per Reca.
    Il Crotone ha definito il colpo per rinforzare il proprio reparto difensivo. Dall'Atalanta arriva Arkadiusz Reca, accostato nei giorni scorsi al Genoa, che poi ha virato su Luca Pellegrini. I calabresi si assicurano così il terzino sinistro classe '95.
    Crotone: fatta per Reca.
  51. Ore 10:13, Brescia: Ufficiale Kotnik

    Brescia: Ufficiale Kotnik.
    Il Brescia ha appena comunicato il tesseramento del portiere Matic Kotnik, sloveno classe '90, che aveva sostenuto ieri con le rondinelle le visite mediche.
    Brescia: Ufficiale Kotnik.
  52. Ore 09:40, Monza: fatta per Kevin Prince Boateng

    Monza: fatta per Kevin Prince Boateng.
    Nuovo colpo di calciomercato per il Monza, nella notte chiuso l'affare per l'acquisizione dell'ex Milan Kevin Prince Boateng. Da definire le modalità del passaggio ai biancorossi, tra cessione o eventuale risoluzione del contratto con la Fiorentina, proprietaria del cartellino.
    Monza: fatta per Kevin Prince Boateng.
  53. Ore 00.30, Italia, Le partite di oggi in Tv

     
    Milan-Bodo/Glimt Ore 20.30 (DAZN)
    Lincoln City-Liverpool Ore 21.00 (DAZN)
    Manchester City-Bournemouth Ore 20.45 (DAZN)
    Bayern Monaco-Siviglia (supercoppa europea) Ore 21.00 (CANALE 5, SKY)
  54. Ore 00.01 Calcio, Le partite di oggi

     
    Oggi è la giornata della Supercoppa Europea, tra il Bayern Monaco, vincitore della Champions League, e il Siviglia, vincitore dell'Europa League, alle 21.00 nel campo neutro di Budapest. Oggi si giocano anche i seguenti match del terzo turno preliminare di Europa League: alle 16 Ararat Armenia - Celje, alle 17.30 Kups-Suduva, alle 18 Mol Fehervar- Reims, Viktoria Plzen-Sonderjyske, alle 18.30 Rostov-Maccabi Haifa, alle 19 Besiktas-Rio Ave, Charleroi-Partizan, Cska Sofia- B36 Torshavn, Djurgarden-Cfr Cluj, Floriana-Flora, Malmoe-Lokomotiv Zagabria, Mura-Psv, Riga-Celtic Glasgow, Rosenborg-Alanyaspor, alle 19.30 Steaua Bucarest-Slovan Liberec, Hapoel Beer Sheva-Motherwell, alle 20 Apoel-Zrinjski, Copenaghen-Piast Gliwice, Galatasaray-Hajduk Spalato, Granada-Lokomotiv Tbilisi, Klaksvik-Dinamo Tbilisi, Sheriff Tiraspol-Dundalk, Sarajevo-Buducnost, Shkendija-Tottenham, Standard Liegi-Vojvodina, alle 20.15 Wolfsburg-Desna, alle 20.30 Basilea-Anorthosis, Lask Linz-Dun. Streda, Legia Varsavia-Drita, Milan-Bodo/Glimt, St.Gallen-Aek Atene, alle 20.45 Rijeka-Kovos Kovalivka, alle 21 Sporting Lisbona-Aberdeen e Willem II- Rangers Glasgow. In EFL Cup inglese si giocano Bristol City-Aston Villa, Lincoln City - Liverpool e Manchester City - Bournemouth.
Le news del 23 Settembre.
  1. Ore 23.08, Empoli, corsa contro il tempo per Hass

    Empoli, corsa contro il tempo per Hass.
    Corsa contro il tempo per l'Empoli che vuole chiudere con l'Atalanta per Nicolas Hass già per la sfida contro il Frosinone. Il club toscano ha fretta di tesserare il giocatore vista anche la certa assenza di Zurkowski contro i ciociari.
    Empoli, corsa contro il tempo per Hass.
  2. Ore 23.04, Report allenamento Parma

    Report allenamento Parma.
    Agli ordini di mister Liverani il Parma oggi ha svolto una doppia seduta di allenamento. I ciociari questa mattina hanno svolto un lavoro in palestra e sprint sul campo, nel pomeriggio invece dopo l'attivazione un lavoro tecnico. Si sono concluse le sedute con delle partitelle a campo ridotto. Lavoro differenziato per Riccardo Gagliolo, Marcello Gazzola, Gervinho e Matteo Scozzarella.
    Report allenamento Parma.
  3. Ore 23.01, Report allenamento Udinese

    Report allenamento Udinese.
    Continuano gli allenamenti dell'Udinese in vista del match di campionato contro l'Hellas Verona. Io gruppo questa mattina si è riunito per effettuare un lavoro sul possesso palla e lavoro tattico. Lavoro differenziato sul campo per Nuytinck e Mandragora.
    Report allenamento Udinese.
  4. Ore 22.53, Salernitana, possibile scambio di portieri

    Salernitana, vicino Belec e possibile scambio di portieri.
    Secondo quanto riportato da 'Sky Sport' la Salernitana starebbe lavorando con il Lugano per uno scambio di portieri. I giocatori interessati sono Alessandro Micai e Noam Baumann con il primo che si trasferirebbe in svizzere e il secondo in Italia.
    Salernitana, vicino Belec e possibile scambio di portieri.
  5. Ore 21.41, Riapertura degli stadi? Parla Malagó

    Riapertura degli stadi? Parla Malagó.
    Il presidente del CONI Giovanni Malagó ha parlato in merito alla riapertura degli stadi. Queste le sue parole: "Se ci fossero le opportunità sarebbe bello riaprire gli stadi. Il discorso deve andare progressivamente, a crescere. Adesso siamo a 1000, poi procederemo con una percentuale. Dobbiamo capire quale sarà quella giusta. Dobbiamo evitare leggi diverse per i vari sport, si aumenterebbe il disordine. La Lega è rappresentata dai presidenti delle società, che sono in difficoltà dal punto di vista economico e spingono per la riapertura, la Federazione invece ha già detto che dal 7 ottobre si potrebbe andare avanti con la riapertura".
    Riapertura degli stadi? Parla Malagó.
  6. Ore 21.31, Cagliari, doppio colpo per il futuro

    Cagliari, doppio colpo per il futuro.
    Doppio colpo per il futuro effettuato dal Cagliari; presi i fratelli Tramoni dall'Ajaccio. Di seguito il comunicato della società sarda: "Il Cagliari Calcio comunica di avere acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Mattéo e Lisandru Tramoni: fratelli, rispettivamente classe 2000 e 2003, arrivano dall’AC Ajaccio".
    Cagliari, doppio colpo per il futuro.
  7. Ore 21:07, Cagliari il report dell’allenamento di oggi

    Cagliari il report dell’allenamento di oggi.
    Seduta pomeridiana anche per il Cagliari che è iniziata con il classico riscaldamento tecnico. Poi lavoro tattico per ogni reparto. Difensori impegnati sull’esercitazioni sulla linea, centrocampisti e attaccanti combinazioni per andare al tiro. Nel finale partitella a campo ridotto.
    Note: Primo allenamento per Luvumbo e Trimoni. Invece a riposo Klavan per via di un’affaticamento ai flessori della gamba destra. Stessa cosa per Carboni che deve smaltire un affaticamento al retto femorale destro. Personalizzato invece per Bradaric, ancora out Gaston Pereiro. Domani allenamento mattutino.
    Cagliari il report dell’allenamento di oggi.
  8. Ore 21:06, Spezia, ecco i numeri maglia

    Spezia, ecco i numeri di maglia.
    Ecco i nuovi di numeri di maglia per prima storica stagione dello Spezia in Serie A.
    Ecco la foto qui di seguito:
    Spezia, ecco i numeri di maglia.
    i nuovi numeri di maglia dello spezia
    I nuovi numeri di maglia dello Spezia - Foto offerta dal profilo ufficiale Twitter Spezia Calcio
  9. Ore 20:52, Lazio: l’allenamento odierno

    Lazio: l’allenamento odierno
    Allenamento diverso per i biancocelesti. Nel pomeriggio la squadra è stata divisa in due gruppi, primo e secondo tempo per una partitella con il vivaio. Vittoria per 5-1 con le doppiette di Caicedo e Marusic ed il gol di Adekanye.
    Lazio: l’allenamento odierno
  10. Ore 20:50, Cosenza: Ufficiale Bahlouli

    Cosenza: Ufficiale Bahlouli
    Con un comunicato ufficiale sul proprio, la Sampdoria ha comunicato di aver ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione il giocatore Bahlouli al Cosenza.
    Cosenza: Ufficiale Bahlouli
  11. Ore 20:47, Il Genoa spinge per Ranocchia

    Il Genoa spinge per Ranocchia
    È tornato alla carica per Andrea Ranocchia il Genoa. I rossoblu sul tavolo propongono un biennale con opzione per il terzo. Oggi summit tra il ds Faggiano che lo conosce dai tempi del Bari ed il suo agente. Sullo sfondo rimane il Sassuolo che deve sostituire Marlon direzione Fulham.
    Il Genoa spinge per Ranocchia
  12. Ore 19:56, Salernitana, altro colpo a centrocampo

    Salernitana, altro colpo a centrocampo
    Non si ferma più la Salernitana in Serie B. È vicina al centrocampista del Paderborn Sabiri classe ‘96.
    Salernitana, altro colpo a centrocampo
  13. Ore 19:48, Torino: allenamenti individuali al Filadelfia

    Torino: allenamenti individuali al Filadelfia
    Allenamenti individuali oggi in quel di Filadelfia. Sessione personalizzata per Ricardo Rodriguez mentre Lyanco ha lavorato con i compagni. Esito dei tamponi di oggi tutti negativi. Domani i ragazzi di mister Giampaolo riprenderanno la preparazione.
    Torino: allenamenti individuali al Filadelfia
  14. Ore 19:37, Udinese: Colpo vicino in difesa

    Udinese: Colpo vicino in difesa
    L’Udinese ha raggiunto un accordo di massima con la Spal per riportare in Serie A Kevin Bonifazi. Trattativa vicino alla conclusione.
    Udinese: Colpo vicino in difesa
  15. Ore 19:16, Juventus: Ufficiale Storari in dirigenza

    Juventus: Ufficiale Storari in dirigenza
    Nuova avventura per Marco Storari. L’ex portiere è ufficialmente, come comunicato dalla Juventus il nuovo professional’s talent development dei bianconeri.
    Juventus: Ufficiale Storari in dirigenza
  16. Ore 19:09, Niente Torreira per il Torino

    Niente Torreira per il Torino
    Niente ritorno in Italia per Lucas Torreira. Il centrocampista è ad un passo dall’Atletico Madrid. Mancano soltanto gli ultimi dettagli prima di diventare un nuovo giocatore dei “Colchoneros”.
    Niente Torreira per il Torino
  17. Ore 18:51,Colley al Verona, è ufficiale

    Colley al Verona, è ufficiale.
    “Hellas Verona FC comunica di aver acquisito da Atalanta Bergamasca Calcio, a titolo temporaneo con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva, le prestazioni sportive del calciatore Ebrima Colley, 20enne attaccante gambiano.” Questo il comunicato gialloblu che annuncia l'arrivo in squadra di Ebrima Colley.
    Colley al Verona, è ufficiale.
  18. Ore 17:50,Ajer-Milan,parla l'allenatore del Celtic

    Ajer-Milan, Parla l'allenatore del Celtic.
    Il tecnico del Celtic Neil Lennon ha parlato in conferenza stampa del futuro di Kristoffer Ajer che ultimamente è stato spesso accostato al Milan:“Noi vogliamo tenerlo, non ci sono state offerte e non devo confermare nulla. Non si possono controllare le voci di mercato, ma noi non vogliamo venderlo”.
    Ajer-Milan, Parla l'allenatore del Celtic.
  19. Ore 17:36,Ufficiale Di Chiara alla Reggina

    Ufficiale Di Chiara alla Reggina.
    Gianluca Di Chiara é un nuovo giocatore della Reggina. È arrivato dal Perugia con un prestito biennale.
    Ufficiale Di Chiara alla Reggina.
  20. Ore 16:50,Spezia:ufficiale Pobega

    Spezia:ufficiale Pobega.
    "Tommaso Pobega è un nuovo calciatore dello Spezia Calcio. Il centrocampista friulano arriva a titolo temporaneo con diritto di opzione e controopzione dall'A.C. Milan. Classe '99, Pobega è stato tra i migliori nel suo ruolo nello scorso campionato di Serie B, dove con la maglia del Pordenone è sceso in campo in 33 occasioni, per un bottino di cinque reti e quattro assist. Potenza fisica, grande capacità negli inserimenti offensivi e sempre puntuale nei recuperi difensivi, Pobega in carriera ha indossato anche la maglia della Ternana, dopo esser stato tra i pilastri del Milan Primavera. Pobega è risultato negativo ai controlli anti Covid-19 e già questo pomeriggio si aggregherà al gruppo di mister Italiano. Benvenuto Tommaso!!!" Questo il comunicato delle aquile per annunciare l'arrivo di Tommaso Pobega.
    Spezia, Ufficiale Pobega.
  21. Ore 16.45, Morata, le prime parole in bianconero

    Morata, le prime parole in bianconero.
    Alvaro Morata ha parlato per la prima volta dopo la firma con la Juventus. Ecco l'intervista.
    Quali sono le sensazioni per il tuo passaggio alla Juventus?
    "È una sensazione bellissima per me tornare qua, sono sempre stato legato a questo club e sono felicissimo. Non vedo l'ora di allenarmi insieme ai compagni. È stata bellissima la prima volta e sono convinto di essere un giocatore migliore. Sono cresciuto in tante cose e credo sarà un altro percorso bellissimo".
    Cosa ti ha spinto ad accettare l'offerta della Juventus?
    "Per me dire di no sarebbe stato difficile. Lo sanno tutti. Sono sempre pronto per la Juventus perché più che un grandissimo club e una grande squadra, è una famiglia e penso che quando stai in un posto che senti casa, hai sempre voglia di tornare".
    Giornata intensa per te ma è sempre bello vivere queste emozioni
    "Purtroppo è un po' diverso con questa situazione che speriamo finisca il prima possibile. Mi sarebbe piaciuto avere contatto con i tifosi e prometto che quando passerà situazione lo faremo, ma è stato bellissimo sentire tutto l'affetto che mi ha dato la gente e dovrò ripagarlo in campo. Penso che ne sarò in grado".
    Qui ritrovi Pirlo che ora sarà il tuo nuovo allenatore...
    "Sì, è stata una delle più belle esperienze della mia carriera giocare in quella squadra che non aveva solo Andrea ma tanti campioni e adesso se sarà un 50% di quello che era con la palla al piede credo che ci sarà da imparare e la squadra giocherà bene. Ho visto la prima partita l'altro giorno e penso che si senta tanto la sua mano e non vedo l'ora di mettermi a sua disposizione".
    Troverai diversi compagni con cui hai giocato. Non tutti ma molti...
    "Sì ero in contatti con quasi tutti quelli che sono stati i miei compagni e avevamo un rapporto bellissimo non solo calcistico ma è cosa più bella è avere un rapporto da amico e puoi parlare con loro delle famiglie, sono dei veri amici e sono contento".
    Alla chiamata della Juve a cosa hai pensato come prima cosa?
    "È difficile dirlo, ma ho visto un immagine dei miei figli con la maglia della Juve e penso che domani sarà la seconda cosa che farò".
    Cosa ti è mancato in questi anni di Torino e della Juve?
    "Soprattutto la gente che c'è e l'atmosfera quando vieni ad allenarti o vai in campo. Alla Juve è diverso, mi è mancato, sono stato in tantissimi posti e mi hanno trattato bene ma qua è una roba diversa".
    Il reparto d'attacco ora è formidabile..
    "Sono onorato di vestire ancora questa maglia. Non so quanti gol farò ma posso promettere tanto lavoro. Ho voglia di correre dappertutto e dare una mano a questa squadra perché bisogna continuare a vincere".
    Avevi lasciato la Juve con un gol in una finale. Adesso bisogna ricominciare a farli?
    "Penso che se tutto va bene avrò la possibilità di farlo nello stesso stadio e sarebbe molto bello segnare lì il primo gol ma non penso a questo. Penso a mettermi a disposizione della squadra e sono molto contento"
    Morata, le prime parole in bianconero.
  22. Ore 16.18, Milan, Duarte positivo.

    Milan, Duarte positivo.
    Ecco il comunicato del Milan in merito alla positività al Covid-19 di Leo Duarte: AC Milan comunica che il giocatore Léo Duarte è risultato positivo ad un tampone effettuato nella giornata di ieri ed è stato prontamente posto in quarantena a domicilio.
    Gli altri componenti del gruppo squadra sono risultati tutti negativi.
    Come previsto dai protocolli vigenti tutto il gruppo verrà nuovamente sottoposto a tampone prima della gara di domani sera contro il Bodø/Glimt e seguirà le misure preventive indicate dalle autorità sanitarie locali.
    Milan, Duarte positivo.
  23. Ore 15.24, Milan, per Bakayoko servono 30 milioni di riscatto.

    Milan, per Bakayoko servono 30 milioni di riscatto.
    Continua a mantenere alte le pretese il Chelsea per mandar via Tiemoue Bakayoko. Sia Milan che Paris Saint-Germain non sarebbero ancora disposte a raggiungere la richiesta di Abramovich: 30 milioni di euro per il riscatto, più 3 milioni di prestito. Il prestito c'è, ma per i rossoneri il riscatto è troppo alto, considerando che la priorità è in difesa per il momento.
    Milan, per Bakayoko servono 30 milioni di riscatto.
  24. Ore 15.11, Report allenamento Lecce.

    Report allenamento Lecce.
    Seduta oggi dopo pranzo per il Lecce all'Acaya Golf Resort & SPA. Lavoro personalizzato per Felici, Riccardi, Paganini e Falco, mentre non hanno partecipato all'allenamento Vera e Benzar.
    Report allenamento Lecce.
  25. Ore 15.05, Napoli, trattativa avviata per Vecino.

    Napoli, trattativa avviata per Vecino.
    L'ok del giocatore c'è, manca l'accordo tra Inter e Napoli per Mattia Vecino. Nonostante il centrocampista sudamericano potrà rientrare in campo regolarmente fra circa due mesi a causa di un infortunio, Gattuso lo vuole fortemente per la sua duttilità. La distanza per adesso è di 6 milioni tra offerta e richiesta: l'Inter chiede 18 milioni, 12 finora li ha offerti il Napoli con la formula del prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo dopo un certo numero di presenze.
    Napoli, trattativa avviata per Vecino.
  26. Ore 14.47, Genoa, c'è anche il Verona su Sanabria.

    Genoa, c'è anche il Verona su Sanabria.
    Dopo il prestito al Genoa e il suo ritorno al Real Betis, Antonio Sanabria ha attirato non solo l'attenzione della società rossoblù che vorrebbe farlo tornare a Genova, non in prestito stavolta, ma anche dell'Hellas Verona. Per l'attaccante paraguaiano, secondo Gianluca Di Marzio, i gialloblu sarebbero pronti a offire un prestito con diritto di riscatto fissato a 5 milioni.
    Genoa, c'è anche il Verona su Sanabria.
  27. Ore 14.44, Ufficiale, Sane all'Arezzo.

    Ufficiale, Sane all'Arezzo.
    Ecco il comunicato ufficiale dell'Hellas Verona della cessione in prestito di Adam Sane: "Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a S.S. Arezzo a titolo temporaneo, e più precisamente sino al 30 giugno 2021, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Adame Sane, 20enne attaccante senegalese che nella scorsa stagione è stato uno degli elementi di spicco della Primavera gialloblu, in forza alla quale ha messo a segno 18 gol, fra campionato e Coppa Italia.
    Hellas Verona FC augura ad Adame Sane una esperienza formativa e gratificante con il Club toscano."
    Ufficiale, Sane all'Arezzo.
  28. Ore 14.34, Conferenza stampa Milan, parla Pioli.

    Conferenza stampa Milan, parla Pioli.
    Ha parlato di un po' tutti i suoi ragazzi oggi nella conferenza stampa alla vigilia del match contro il Bodo/Glimt Stefano Pioli.
    Su Calabria: “Sono molto soddisfatto quando i giocatori superano con positività i momenti fdifficili. Davide ha sofferto qualche critica, qualche mia decisione, ma non ha mai smesso di credere nelle sue qualità. Non mi ha sorpreso perché anche lo scorso anno lo ha dimostrato, sono contento che lo stia facendo con continuità”. Su Diaz: “Potrebbe trovare spazio, non ho ancora deciso. Lui è pronto per giocare come i suoi compagni”. Su Krunic: “È un jolly, in nazionale gioca anche sulla sinistra. È un giocatore con belle caratteristiche e buona fisicità”. Su Saelemaekers: “Alexis a Dublino ha lavorato tanto per la squadra, ha fatto tanti movimenti, poteva fare una partita più precisa. Ho anche altre soluzioni, Maldini e Diaz, aspettiamo domani per decidere”. Sulla gestione fisica di Ibrahimovic: “Terrò conto della condizione fisica di tutti. Parlo continuamente con loro, sarà fatto così oggi e sempre”. Su Leao: “Deve mettere le sue qualità sul campo. Ha un potenziale incredibile. Può fare la differenza, è stata la sua prima stagione in un campionato diverso ed è normale avere bisogno di più tempo alla sua età. Questo tempo lo ha avuto e mi aspetto prestazioni convincenti. Spero di averlo prima possibile. Solo ieri ha lavorato sul campo, difficile fare previsioni sul suo rientro. Ci vuole cautela per quello che ha passato. Da lui mi aspetto una completa maturazione." Infine, su Romagnoli e Musacchio: "Musacchio e Romangoli stanno meglio, non stanno forzando. Vederli in campo dopo la sosta è l’obiettivo più chiaro".
    Conferenza stampa Milan, parla Pioli.
  29. Ore 14.24, Report allenamento Juventus.

    Report allenamento Juventus.
    Tattica e partitella questa mattina al JTC per la Juventus di Andrea Pirlo in vista del match di domenica sera contro la Roma. Intero allenamento in gruppo per Paulo Dybala, mentre Alvaro Morata si è allenato individualmente nel rispetto del protocollo.
    Report allenamento Juventus.
  30. Ore 14.20 Ufficiale, Luvumbo al Cagliari.

    Ufficiale, Luvumbo al Cagliari.
    Zito Luvumbo è un nuovo giocatore del Cagliari. Ecco il comunicato ufficiale della società rossoblù: "Il Cagliari Calcio comunica di avere acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Zito Luvumbo che si trasferisce a titolo definitivo dal Primeiro de Agosto e ha siglato un contratto sino al 30 giugno 2025.
    Nativo di Luanda, capitale dell’Angola, classe 2002, nonostante la sua giovane età ha all’attivo già due presenze con la Nazionale maggiore, con cui ha debuttato il 6 settembre 2019 nel confronto contro il Gambia per le qualificazioni ai Mondiali 2022.
    A livello giovanile ha subito impressionato gli addetti ai lavori mettendosi in luce con la rappresentativa U17 del suo Paese: miglior calciatore nel 2018 della Cosafa, il torneo riservato alle squadre nazionali dell'Africa meridionale; trascinatore della squadra nella Coppa d’Africa e ai Mondiali di categoria, giocati in Brasile lo scorso anno.
    Primo calciatore angolano a indossare la maglia del Cagliari, Luvumbo è un esterno offensivo in grado di giocare su entrambe le fasce: ha nel suo bagaglio velocità, estro, dribbling, qualità che gli permettono di essere letale nell’uno contro uno e creare con facilità la superiorità numerica. Un giovane di sicuro talento che saprà dare il suo contributo alla causa rossoblù.
    Bem-vindo à Sardenha, Zito!"
    Ufficiale, Luvumbo al Cagliari.
  31. Ore 14.12, Torino, Rauti verso il Palermo.

    Torino, Rauti verso il Palermo.
    A una rosa molto importante per la Lega Pro del Palermo si potrebbe aggiungere a breve anche il forte e promettente classe 2000 Nicola Rauti dal Torino.
    Torino, Rauti verso il Palermo.
  32. Ore 14.08, Sampdoria, c'è il sì di Collado.

    Sampdoria, c'è il sì di Collado.
    Mentre la Sampdoria porta avanti la trattativa per Marin della Dinamo Zagabria, la dirigenza blucerchiata avrebbe mostrato un forte interesse per Alex Collado, esterno classe '99 del Barcellona B. Il ragazzo spagnolo avrebbe dato l'ok al trasferimento in prestito con riscatto e controriscatto perché piace l'idea di poter essere allenato da Claudio Ranieri. A riportarlo è TuttoMercatoWeb.
    Sampdoria, c'è il sì di Collado.
  33. Ore 14.01, Suarez lascia il centro sportivo in lacrime.

    Suarez lascia il centro sportivo in lacrime.
    Ha fatto scalpore il video pubblicato sui social in cui si vede chiaramente Luis Suarez lasciare in lacrime il centro sportivo del Barcellona in macchina. L'uruguaiano vestirà la maglia dell'Atletico Madrid dopo sei stagioni in blaugrana.
    Suarez lascia il centro sportivo in lacrime.
  34. Ore 13:36, Napoli: allenamento mattutino

    Napoli: allenamento mattutino.
    Gennaro Gattuso ha fatto svolgere allenamento mattutino alla propria squadra, la squadra ha lavorato sui campi uno e due iniziando la sessione di riscaldamento a secco. Successivamente esercizi sulla velocità, infine esercitazione tattiche divisa prima per reparti e poi con la squadra al completo. Chiusura con partitina a campo ridotto.
    Napoli: allenamento mattutino.
  35. Ore 13:31, Sampdoria: allenamento mattutino

    Sampdoria: allenamento mattutino.
    Claudio Ranieri ha fatto allenamento mattutino alla propria squadra, sviluppo di forza in palestra, e trasformazione in campo con sessioni di rapidità e esercitazione tecniche. Gabbiadini in gruppo per il secondo giorno consecutivo, Depaoli sta svolgendo lavoro personalizzato per una contusione al polpaccio sinistro rimediato domenica contro la Juve.
    Sampdoria: allenamento mattutino.
  36. Ore 13:18, Roma: Ufficiale Louakima

    Roma: Ufficiale Louakima.
    Corentin Yanis Louakima è un nuovo giocatore della Roma, il terzino è cresciuto nelle giovanili del Psg. Il terzino classe 2003 giocherà nell'Under 18.
    Roma: Ufficiale Louakima.
  37. Ore 12:49, Cremonese: rinnovo Terranova

    Cremonese: rinnovo Terranova.
    La Cremonese rinnova il contratto ad Emanuele Terranova fino al 2023. L'ufficialità nei prossimi giorni, il giocatore vestirà ancora la maglia grigiorossa.
    Cremonese: rinnovo Terranova.
  38. Ore 12:26, Sampdoria: obiettivo Collado

    Sampdoria: obiettivo Collado.
    La Sampdoria su Collado del Barcellona, il classe 99 può giocare sia esterno che trequartista. In attesa di capire come andrà a finire l'operazione Marin, dove si è inserito anche il Monza, la Samp punta su Collado, che piace anche ad altri club.
    Sampdoria: obiettivo Collado.
  39. Ore 12:18, Lecce: preso Adjapong

    Lecce: preso Adjapong.
    Il Lecce dopo le cessioni di Donati al Monza e di Rispoli al Crotone oltre a quella prossima di Benzar, rinforza il reparto difensivo con l'acquisto di Adjapong dal Sassuolo. Per il classe 98 in Serie A 37 presenze e 2 gol. Il difensore è nel giro della nazionale italiana under 21.
    Lecce: preso Adjapong.
  40. Ore 12:11, Chievo: Ufficiale Illanes

    Chievo: Ufficiale Illanes.
    Il Chievo Verona tramite il proprio sito ufficializza l'arrivo di Julian Minucci Illanes dalla Fiorentina, il giocatore arriva a titolo temporaneo.
    Chievo: Ufficiale Illanes.
  41. Ore 12:06, Salernitana: in arrivo dei rinforzi

    Salernitana: in arrivo dei rinforzi.
    Tempo di acquisti per la Salernitana, Tutino dal Napoli, Belec e Capezzi dalla Sampdoria. Salernitana: in arrivo dei rinforzi.
  42. Ore 12:00, Crotone: obiettivo Luperto

    Crotone: obiettivo Luperto.
    Sebastiano Luperto è nel mirino del Crotone, perché la società calabrese è in cerca di un difensore mancino. Il giocatore del Napoli può essere il giusto rinforzo per il reparto difensivo, su di lui anche Parma e Genoa.
    Crotone: obiettivo Luperto.
  43. Ore 11:55, Verona: in arrivo Colley

    Verona: in arrivo Colley.
    Ebrima Colley al Verona, è fatta. Il classe 2000 è stato vicino al Parma ma si trasferisce in veneto in prestito oneroso con diritto di riscatto. L'attaccante è già a Verona per iniziare la sua nuova avventura.
    Verona: in arrivo Colley.
  44. Ore 11:51, Caso Diawara: Gravina: "Poche speranze per il ricorso"

    Caso Diawara: Gravina: "Poche speranze per il ricorso".
    Gabriele Gravina, presidente della Figc, si esprime così sul caso Diawara: "C'è stata un'applicazione di norma molto chiara, lasciamo la valutazione ai giudici che possono essere più precisi e preparati a dare un giudizio".
    Caso Diawara: Gravina: "poche speranze per il ricorso.
  45. Ore 11:44, Esame Suarez: Figc apre un'inchiesta

    Esame Suarez: Figc apre un'inchiesta.
    La Figc apre un'inchiesta sul caso Suarez. L'attaccante del Barcellona ha svolto un esame irregolare per ottenere la cittadinanza italiana. Il capo della procura Figc Giuseppe Chiné ha chiesto gli atti dell'indagine della magistratura di Perugia.
    Esame Suarez: Figc apre un'inchiesta.
  46. Ore 11:10, Ascoli: Ufficiale Chiricò

    Ascoli: Ufficiale Chiricò.
    Cosimo Chiricò è un nuovo giocatore bianconero, lo annuncia la società sul proprio sito ufficiale. L'attaccante arriva dal Monza a titolo definitivo, è un ritorno per il giocatore, aveva già indossato la maglia bianconera nel 2014/2015.
    Ascoli: Ufficiale Chiricò.
  47. Ore 00.30, Italia, Le partite di oggi in Tv

     
    Leicester-Arsenal Ore 20.45 (DAZN)
    Chelsea-Barnsley Ore 20.45 (DAZN)
    Gent-Dinamo Kiev Ore 21.00 (SKY)
    Olympiacos-Omonia Ore 21.00 (SKY)
  48. Ore 00.01 Calcio, Le partite di oggi

     
    Si giocano oggi i seguenti match dei preliminari di Champions League: Gent-Dinamo Kiev, Molde-Ferencvaros e Olympiacos-Omonia, alle ore 21.00. In Europa League alle ore 18 è la volta di Apollon-Lech Poznan. In EFL Cup inglese, si giocano Fulham-Sheffield Wed., Millwall-Burnley, Preston-Brighton, Stoke City-Gillingham, Chelsea-Barnsley, Fleetwood-Everton, Leicester-Arsenal e Morecambe-Newcastle. Scendono in campo anche le squadre di coppa italia: Piacenza-Teramo, Carpi-Casarano, Alessandria-Sambenedettese, Novara-Gelbison Cilento, Carrarese-Ambrosiana, Catanzaro-Virtus Francavilla, Livorno-Pro Patria, Pontedera-Arezzo, Baru-Trastevere, Juve Stabia-Tritium, Renate-Avellino, Feralpi Salò - Pineto, Potenza-Triestina, Catania-Notaresco, Padova-Breno, Monopoli-Modena.
Le news del 22 Settembre.
  1. Ore 23.43, Candreva-Samp, si cerca l'accordo con l'Inter.

    Candreva-Samp, si cerca l'accordo con l'Inter.
    La Sampdoria vuole Antonio Candreva e ha intavolato la trattativa con l'Inter che chiede 3 milioni di euro per l'esterno, troppi secondo il club genovese.
    Candreva-Samp, si cerca l'accordo con l'Inter.
  2. Ore 23.31, Morata prende la maglia numero 9.

    Morata prende la maglia numero 9.
    Con un video sui propri canali social la Juventus ha presentato, se mai ce ne fosse bisogno, il nuovo acquisto Alvaro Morata. Nel video si vede anche che l'attaccante spagnolo indossa la numero 9, ulteriore segnale che sarà lui il centravanti bianconero questa stagione.
    Morata prende la maglia numero 9.
  3. Ore 23.23, Sondaggi del Tottenham per Milik.

    Sondaggi del Tottenham per Milik.
    Secondo quanto riporta Angelo Mangiante, Arkadiusz Milik avrebbe trovato una possibile pretendente in Inghilterra. Dopo l'affare con la Roma, ormai quasi definitivamente sfumato, il Tottenham lo starebbe tenendo in considerazione nel caso in cui dovesse partire Dele Alli.
    Sondaggi del Tottenham per Milik.
  4. Ore 23.21, Inter, Tottenham su Skriniar.

    Inter, Tottenham su Skriniar.
    Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il Tottenham sarebbe interessato a portare in Inghilterra Milan Skriniar. L'Inter avrebbe chiesto 60 milioni di euro, ma il club inglese ha intenzione di ritrattatare la cifra. Nel frattempo, sempre secondo Di Marzio, Marotta valuta il profilo di Milenkovic come eventuale sostituto.
    Inter, Tottenham su Skriniar.
  5. Ore 23.01, Ufficiale, Morata alla Juventus.

    Ufficiale, Morata alla Juventus.
    Un tweet che consegna ad Andrea Pirlo il suo nuovo centravanti: Alvaro Morata. A ufficializzarlo è la Juventus tramite i propri canali social.
    Ufficiale, Morata alla Juventus.
  6. Ore 22.51, Suarez-Atletico Madrid, c'è l'accordo.

    Suarez-Atletico Madrid, c'è l'accordo.
    Ne sono ormai tutti certi, sia in Spagna che in Italia: Luis Suarez firmerà con l'Atletico Madrid. Il centravanti sudamericano ha trovato l'accordo di massimo con i biancorossi e nelle prossime ore saranno limati gli ultimi dettagli contrattuali, poi visite e firma. Potrebbe arrivare già in settimana l'ufficialità, tutto dipenderà dai soliti "dettagli".
    Suarez-Atletico Madrid, c'è l'accordo.
  7. Ore 22.31, Morata saluta i tifosi dell'Atletico.

    Morata saluta i tifosi dell'Atletico.
    Questa la traduzione del post Instagram con il quale Alvaro Morata ha salutato e ringraziato l'Atletico Madrid e i suoi tifosi a poche ore dalla sua firma con la Juventus: "Cari Atléticos, giocare per l'Atletico de Madrid è stata una delle cose più belle che mi siano capitate nella mia vita. Chi mi conosce sa che avrò sempre il mio abbonamento al Metropolitano. Voglio ringraziarvi per questi due anni incredibili in cui ho vissuto momenti che non dimenticherò mai e in cui mi sono sentito uno di voi dal momento in cui sono arrivato".
    Morata saluta i tifosi dell'Atletico.
  8. Ore 22.28, Faggiano sul mercato del Genoa.

    Faggiano sul mercato del Genoa.
    Ha risposto così il Direttore Sportivo del Genoa Daniele Faggiano su vari punti del mercato rossoblù: "Stiamo cercando di lavorare ancora per sfoltire un po’ la rosa perché siamo abbastanza. Anche Destro è un nuovo acquisto. Deve essere un altro giocatore, anzi deve essere il Destro che conoscevamo. Mattia merita questa chance e siamo felici di come sta lavorando. Ci saranno altri colpi. Aspettiamo le firme di Pellegrini, un giocatore che non è stato facile prendere perché come Czyborra, Ghiglione e Zappacosta è stato a lungo sottovalutato. Balotelli? Vi state divertendo, noi lavoriamo su tutto e Mario è un grande giocatore che penso possa fare ancora bene. Vedremo. Criscito è un giocatore del Genoa e resta un giocatore del Genoa. Schone? Si tratta di un giocatore che non scopro io, vedremo cosa fare in base a quello che sceglie il mister. Sanabria? Non è abbandonato nulla, si lavora tanto e a volte vorrei lavorare a carte coperte, ma poi ci siete voi che me le scoprite.”
    Faggiano sul mercato del Genoa.
  9. Ore 22.21, Ascoli, ufficiale il 2001 Cangiano.

    Ascoli, ufficiale il 2001 Cangiano.
    Con una post il presidente dell'Ascoli, Massimo Pulcinelli ha reso noto l'arrivo dal Bologna dell'esterno classe 2001 Gianmarco Cangiano.
    Ascoli, ufficiale il 2001 Cangiano.
  10. Ore 21.42, Damiano "Er Faina" querelato da De Sanctis.

    Damiano "Er Faina" querelato da De Sanctis.
    Dopo l'assegnazione della vittoria a tavolino per 3-0 all'Hellas Verona ai danni della Roma a causa di una irregolarità burocratica, il popolo del web si è scatenato. Tra questi l'ormai famoso Damiano Coccia, detto "Er Faina". La star del web avrebbe detto la sua sul fatto, scaricando la colpa dell'accaduto a uno dei dirigenti giallorossi: Morgan De Sanctis. L'ex portiere di Napoli e Roma non ha fatto mancare la sua risposta: "Preso atto della gravità, ignoranza e falsità delle affermazioni diffamatorie e dei commenti" De Sanctis ha "già conferito incarico ai suoi legali di fiducia di intraprendere ogni doverosa iniziativa giudiziaria, a tutela della propria immagine personale, onorabilità e dignità professionale".
    Damiano "Er Faina" querelato da De Sanctis.
  11. Ore 21.36, Birsa-Sion, trattativa avviata ma occhio a un'italiana.

    Birsa-Sion, trattativa avviata ma occhio a un'italiana.
    Il contratto in scadenza a giugno 2021 e finora non c'è stata alcun iniziativa né da parte di Walter Birsa né da parte del Cagliari di iniziare un dialogo per il rinnovo. Il fantastista ex Chievo può dunque considerarsi in uscita e, secondo Alfredo Pedullà, su di lui sarebbe piombato il Sion. Gli svizzeri avrebbero già intavolato le trattative, ma occhio al possibile inserimento del Monza.
    Birsa-Sion, trattativa avviata ma occhio a un'italiana.
  12. Ore 21.26, Report allenamento Spezia.

    Report allenamento Spezia.
    Allenamento pomeridiano oggi al “Picco” per lo Spezia. Seduta in sala video, riscaldamento tecnico e poi un gruppo ha lavorato sulla forza, un altro ha fatto lavoro tattico. Infine partitella a campo ridotto. Tutti a disposizione di mister Italiano tranne Marchizza che ha svolto lavoro di scarico.
    Report allenamento Spezia.
  13. Ore 20:35,Report Allenamento Benevento

    Report Allenamento Benevento.
    Doppia seduta di allenamento per il Benevento in preparazione alla prossima gara contro la Sampdoria. Lavoro fisico in mattinata con trasformazioni sul campo mentre nel pomeriggio esercitazione tecnico-tattica. Domani sessione mattutina.
    Report Allenamento Benevento.
  14. Ore 20:15,Pobega allo Spezia:c'è la firma

    Pobega allo Spezia:c'è la firma.
    È tutto fatto per Tommaso Pobega allo Spezia. C'è anche la firma del centrocampista che arriva in prestito dal Milan e domani sarà già a disposizione di Italiano.
    Pebega allo Spezia:c'è la firma.
  15. Ore 20:10,Spezia vicino a Chabot

    Spezia vicino a Chabot.
    Lo Spezia non perde tempo e fra i nomi sul taccuino c'è anche Chabot della Sampdoria. La neopromossa non ha esitato ed ha chiesto già il giocatore in prestito ai blucerchiati e l'accordo si può trovare in tempi brevi, infatti gli aquilotti contano già di averlo a disposizione domenica contro il Sassuolo.
    Spezia vicino a Chabot.
  16. Ore 20:05, Ufficiale:Deiola e Farias allo Spezia.

    Le operazioni dello Spezia per Alessandro Deiola e Diego Farias sono andate a buon fine. I due arrivano in prestito dal Cagliari. I contratti sono stati depositati.
    Ufficiale:Deiola e Farias allo Spezia.
  17. Ore 20:00,Caso Diawara:La Roma farà ricorso

    Caso Diawara:La Roma farà ricorso.
    “L’AS Roma presenterà reclamo contro la decisione del giudice sportivo, che ha decretato la sconfitta per 0-3 dei giallorossi nella partita contro il Verona, conclusasi sabato 19 settembre con il risultato di 0-0”. Questo il comunicato apparso sui canali giallorossi.
    Caso Diawara:La Roma farà ricorso.
  18. Ore 19:55, Sassuolo-Caputo:il rinnovo è vicino

    Sassuolo-Caputo, il rinnovo è vicino.
    Il futuro di Ciccio Caputo é sempre più vicino alla conferma neroverde. Oggi infatti c'è stato l'incontro delle parti e sono stati fatti i primi passi avanti. Si studia il prolungamento fino al 2023. I prossimi giorni isaranno decisivi.
    Sassuolo-Caputo: il rinnovo è vicino.
  19. Ore 19:50,Il Torino di nuovo al lavoro.

    Il Torino di nuovo al lavoro.
    Seduta di lavoro pomeridiana al Filadelfia per il Toro. Giampaolo ha suddiviso il gruppo in due blocchi iniziando con un fase di riscaldamento per poi proseguire con lavori individuali atletici ed esercitazioni tecnico-tattiche. Tutto dopo la dovuta sanificazione dell'ambiente e mantenendo le distanze. Domani altro giro di tamponi e una nuova seduta tecnico-tattica.
    Il Torino di nuovo al lavoro.
  20. Ore 19:47,Valenti sempre più vicino al Parma

    Valenti sempre più vicino al Parma.
    Il Parma ha già diversi nomi per la difesa, ma il più vicino è Lautaro Valenti, argentino classe '99 dei Lanus. L' operazione è in prestito con obbligo di riscatto per un costo complessivo di 8 milioni di euro.
    Valenti sempre più vicino al Parma.
  21. Ore 19:35,L'allenamento della Juventus

    L'allenamento della Juventus.
    Questo pomeriggio si è svolto il primo allenamento per la Juventus in vista della seconda partita di campionato contro la Roma. Lavoro atletico, esercizi di possesso palla e classica partitella finale hanno caratterizzato la seduta pomeridiana.
    L'allenamento della Juventus.
  22. Ore 19:28,De Luca al Chievo

    De Luca al Chievo.
    Il Torino ha comunicato il trasferimento a titolo definitivo di Manuel De Luca al Chievo.
    De Luca al Chievo.
  23. Ore 19:28,De Luca al Chievo

    De Luca al Verona.
    Il Torino ha comunicato il trasferimento a titolo definitivo di Manuel De Luca al Chievo.
    De Luca al Chievo.
  24. Ore 19:13,Parzajuk nuovo giocatore del Brescia

    Parzajuk nuovo giocatore del Brescia.
    Il Brescia ha annunciato l'arrivo di Kevin Parzajuk:"Brescia Calcio comunica l'acquisto a titolo definitivo di Kevin Parzajuk. L'attaccante, classe 2002, di origini polacche ma cresciuto calcisticamente in Paraguay, arriva dal Club Olimpia."
    Parzajuk nuovo giocatore del Brescia.
  25. Ore 18:41, Colley verso Verona

    Colley verso Verona
    Ai dettagli la trattativa tra il Verona e l’Atalanta per Ebrima Colley. Operazione vicino alla chiusura sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto.
    Colley verso Verona
  26. Ore 18:31, Pettinari, opzione Frosinone

    Pettinari, opzione Frosinone
    Stefano Pettinari potrebbe ritornare in Serie B. Su di lui c’è il Frosinone che in caso di partenza di Ciano direzione Monza, sarebbe l’indiziato numero uno, con il Pescara ormai defilato e sulle tracce di Asencio.
    Pettinari, opzione Frosinone
  27. Ore 18:28, Iago Falque al Benevento

    Iago Falque al Benevento
    Secondo quanto riportato da Sky, Iago Falque sarebbe ad un passo dal Benevento. Lo spagnolo si trasferisce con la formula del prestito secco.
    Iago Falque al Benevento
  28. Ore 18:21, Verona, due infortuni

    Verona, due infortuni
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, il Verona ha annunciato che i calciatori Alan Empereur ed Andrea Danzi sono stati sottoposti a visite specialistiche che hanno evidenziato una lesione muscolare di primo grado del soleo del polpaccio destro per il primo mentre per il secondo lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale della coscia destra.
    Al momento i tempi di recupero non sono quantificabili.
    Verona, due infortuni
  29. Ore 18:16, Inter-Perisic parole d’amore?

    Inter-Perisic parole d’amore?
    Dopo essere tornato dal Bayern Monaco ed aver vinto tutto, Ivan Perisic sembra voglia rimanere all’Inter. Ecco le sue parole:
    “E’ stata una stagione incredibile quella trascorsa con il Bayern Monaco. All’inizio non è stato facile, poi dopo mi sono integrato molto bene. E’ stato un anno bellissimo, ma adesso sono ritornato e sono contento di essere qui”.
    “Ho ancora due anni di contratto con l’Inter e spero di fare grandi cose con questo club, sono pronto. Non è stato facile l’ultima amichevole per me, serve tempo. Con Conte si lavora duramente ma siamo sulla buona strada. C'è tanto entusiasmo, faremo il massimo per cercare di vincere”.
    Inter-Perisic parole d’amore?
  30. Ore 18:12, Pescara-Verona-Spal asse caldo

    Pescara-Verona-Spal asse caldo
    Asse caldo tra queste tre squadre per quanto riguarda il reparto difensivo. Il Pescara sta per chiudere per Salvatore Bocchetti del Verona. I veneti a loro volta lo rimpiazzeranno con Nenad Tomovic. Accordo con il difensore serbo per un contratto annuale con opzione sul secondo. Via libera della Spal.
    Pescara-Verona-Spal asse caldo
  31. Ore 18:09, Pescara in arrivo Asencio

    Pescara in arrivo Asencio
    Altro rinforzo che arriva dalla Serie A per il Pescara. Si tratta di Asencio che arriva in prestito secco dal Genoa.
    Pescara in arrivo Asencio
  32. Ore 18:03, Longo lascia la Roma

    Longo lascia la Roma
    Dopo il pasticcio sul caso Diawara che in giornata ha decretato il 3-0 a tavolino della Roma, Pantaleo Longo ha rassegnato le dimissioni dalla società giallorossa.
    Longo lascia la Roma
  33. Ore 17:57, Pediatrica back sponsor dello Spezia

    Pediatrica back sponsor dello Spezia
    Rinnovo di partnership in casa Spezia.
    Pediatrica rinnova anche per la prima storica promozione in Serie A con lo Spezia. L’azienda specializzata nella produzione di prodotti per l’infanzia, sarà presente sul retro delle magliette della stagione 2020/2021.
    Pediatrica back sponsor dello Spezia
  34. Ore 17:54, Cremonese: Ufficiale Nardi

    Cremonese: Ufficiale Nardi
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, la Cremonese ha annunciato di aver acquistato a titolo temporaneo con diritto di opzione Filippo Nardi dal Novara.
    Cremonese: Ufficiale Nardi
  35. Ore 17:01, Pescara: Ufficiale Jaroszynski

    Pescara: Ufficiale Jaroszynski
    Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, il Pescara ha annunciato di aver acquisito il difensore Pawel Jaroszynski dal Genoa a titolo temporaneo.
    Pescara: Ufficiale Jaroszynski
  36. Ore 16:35, Balotelli-Genoa pista concreta

    Balotelli-Genoa pista concreta
    Mario Balotelli dopo i rumors dei giorni scorsi, potrebbe veramente andare a Genova sponda rossoblu. Si lavora per un contratto annuale con opzione sul secondo.
    Balotelli-Genoa pista concreta
  37. Ore 16.20, Ufficiale, Roma sconfitta a tavolino

    Ufficiale, Roma sconfitta a tavolino.
    Ora è ufficale, il giudice sportivo ha assegnato la vittoria per 3-0 all'Hellas Verona per la sfida contro la Roma, terminata 0-0. Il club romano è stato sanzionato per l'errore nella compilazione della lista dei 25 giocatori in cui Diawara era stato inserito come under 22 nonostante avesse 23 anni.
    Ufficiale, Roma sconfitta a tavolino.
  38. Ore 15.48, Milan, notizie dall'infermeria

    Milan, notizie dall'infermeria.
    Rafael Leao è rientrato oggi a Milanello dove ha svolto un allenamento personalizzato. Nessun problema invece per Kjær e Castillejo che sono usciti con qualche acciacco fisico dal match di ieri, per loro un lavoro defaticante. Buone notizie per Romagnoli che sta recuperando da un problema al polpaccio e ora sta svolgendo un lavoro personalizzato.
    Milan, notizie dall'infermeria.
  39. Ore 15.14, Atalanta, ufficiale l'arrivo di Mojica

    Atalanta, ufficiale l'arrivo di Mojica.
    L'Atalanta comunica di aver ottenuto le prestazioni sportive a titolo temporaneo con opzione per il calciatore Johan Mojica dal Girona. Mojica, nazionalità colombiana, è un terzino sinistro naturale ma all'occorrenza può essere spostato anche a centrocampo e persino esterno offensivo. Il brasiliano fa il suo esordio nel calcio europeo in Spagna, il 15 settembre 2013 con il Rayo Vallecano esordisce in Liga. L'esperienza spagnola prosegue in Liga2 nel Real Vallaloid nel quale segna 7 gol e altrettanti assit, la sua miglior stagione a livello realizzativo; invece a livello di assit megliora nella stagione successiva con la stessa squadra realizzandone 8. La sua carriera prosegue nel Girona fino ad oggi, giorno nel quale firma con l'Atalanta e inizia la sua avventura in Italia. Probabilmente il giocatore verra impiegato nella linea di centrocampo da Gasperini partendo come una seconda linea ma non è detto che col tempo possa meritarsi qualche maglia da titolare; possibile colpo lowcost da ultimo slot.
    Atalanta, ufficiale l'arrivo di Mojica.
  40. Ore 15.10, Lazio, ceduto Rodriguez Menendez Jonathan

    Lazio, ceduto Rodriguez Menendez Jonathan.
    La Lazio comunica con una nota tramite il proprio sito di aver ceduto le prestazione sportive a titolo temporaneo con diritto di opzione del giocatore Rodriguez Menendez Jonathan, al club CA Osasuna.
    Lazio, ceduto Rodriguez Menendez Jonathan.
  41. Ore 14.38, La Roma blinda la porta per il futuro, quasi fatta per Megyeri

    La Roma blinda la porta per il futuro, quasi fatta per Megyeri.
    La Roma si assicura un giovane portiere per il futuro. I giallorossi infatti sono vicini alla chiusura per Gabor Megyeri, ex estremo difensore dell'Honved Budapest. Arriverà in italia sabato per diventare a tutti gli effetti un calciatore giallorosso.
    La Roma blinda la porta per il futuro, quasi fatta per Megyeri.
  42. Ore 14.14, Report allenamento Napoli

    Report allenamento Napoli.
    Allenamento mattutino per il Napoli al Training Center. Gli azzurri hanno iniziato a preparare il match di Serie A contro il Genoa in programma domenica. La seduta è iniziata con un allenamento a secco successivamente esercitazioni di passing drill, per concludere con un po' di tattica e partite a campo ridotto alternate con lavoro aerobico.
    Report allenamento Napoli.
  43. Ore 13:29, Ascoli: preso Cangiano dal Bologna

    Ascoli: preso Cangiano dal Bologna.
    L'Ascoli ha preso dal Bologna il classe 2001 Cangiano, andrà in bianconero in prestito secco. Domani il giocatore firmerà il contratto.
    Ascoli: preso Cangiano dal Bologna.
  44. Ore 13:04, Torino: contatti per Schone

    Torino: contatti per Schone.
    Contatti tra Torino e Genoa per Lass Schone, visto le difficoltà dei granata di prendere Torreira si punta al danese ex Ajax fuori dal progetto tecnico del neo tecnico Maran.
    Torino: contatti per Schone.
  45. Ore 12:54, Procuratore Agoume: tutto fatto con lo Spezia

    Procuratore Agoume: tutto fatto con lo Spezia.
    Djibril Niang, procuratore di Agoume calciatore di proprietà dell'Inter ha rilasciato queste dichiarazioni: "è tutto fatto con lo Spezia, ora dobbiamo rinnovare il contratto con l'Inter e poi andremo a La Spezia per questa nuova avventura".
    Procuratore Agoume: tutto fatto con lo Spezia.
  46. Ore 12:19, Lazio: Allenamento mattutino

    Lazio: allenamento mattutino.
    Allenamento mattutino per la squadra di Simone Inzaghi, inizio seduta con riscaldamento incentrati sulla mobilità articolare e torelli a campo ridotto con la squadra divisa in tre gruppi. Successivamente lavoro di forza suddivisa tra resistenza elastica e cambi di direzione, salti ad ostacoli e corsa con i paracadute. In chiusura di allenamento fase tattica con triangolare vinto dalla squadra arancione.
    Lazio: allenamento mattutino.
  47. Ore 11:38, Atalanta: Mojica in nerazzurro

    Atalanta: Mojica in nerazzurro.
    Johan Mojica, ieri ha effettuato le visite mediche con l'Atalanta, da oggi inizia la sua avventura in nerazzurro e si metterà a disposizione di Gasperini.
    Atalanta: Mojica in nerazzurro.
  48. Ore 11:33, Europa League: Jovic arbitra Milan - Bodo Glimt

    Europa League: Jovic arbitra Milan - Bodo Glimt.
    Fran Jovic giovedì a San Siro arbitrerà il terzo turno preliminare di Europa League tra Milan e Bodo Glimt.
    Europa League: Jovic arbitra Milan - Bodo Glimt.
  49. Ore 11:25, Luis Suarez: esame irregolare

    Luis Suarez: esame irregolare.
    Luis Suarez il 17 settembre a Perugia ha sostenuto un'esame per ottenere la cittadinanza italiana, l'esame è risultato irregolare. Gli argomenti che ha trattato il calciatore erano stati concordati con lui, il punteggio è stato assegnato ancor prima di sostenere l'esame. Nonostante la conoscenza della lingua italiana fosse elementare.
    Luis Suarez: esame irregolare.
  50. Ore 11:05, Inter: Ufficiale Vidal

    Inter: Ufficiale Vidal.
    Arturo Vidal è ufficialmente un giocatore dell'Inter, il cileno si trasferisce in nerazzurro a titolo definitivo. L'ex Juve all'Inter ritrova il compagno di nazionale Sanchez.
    Inter: Ufficiale Vidal.
  51. Ore 10:43, Atalanta: Ufficiale Lammers

    Atalanta: Ufficiale Lammers.
    Sam Lammers è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Atalanta, il classe 97 arriva dal Psv a titolo definitivo. È un attaccante che sa abbinare qualità tecniche e tattiche oltre alla finalizzazione.
    Atalanta: Ufficiale Lammers.
  52. Ore 10:37, Torino: positivo un calciatore

    Torino: positivo un calciatore.
    Il Torino sul proprio sito ufficiale comunica la positività di un calciatore al Covid 19, il calciatore era fuori dalla lista dei convocati per la partita di sabato. È asintomatico ed é già in isolamento come da protocollo.
    Torino: positivo un calciatore.
  53. Ore 00.30, Italia, Le partite di oggi in Tv.

    Leyton Orient-Tottenham Ore 19:00 (DAZN)
    Maccabi Tel Aviv-Salisburgo 21:00 (SKY)
    Slavia Praga-Midtjylland Ore 21:00 (SKY)
    Luton-Manchester United Ore 21:15 (DAZN)
  54. Ore 00.01 Calcio, Le partite di oggi.

    Martedì che offrono tre preliminari di Champions League. Alle 21:00 infatti scenderanno in campo: Krasnodar-Paok, Maccabi Tel Aviv-Salisburgo e Slavia Praga-Midtjylland. in Inghilterra invece si gioca la Carabao Cup con il Tottenham che alle 19:00 sfida in trasferta il Leyton Orient. Alle 20:00 poi invece Newport-Watford e West Bromwich-Brentford. Mezz'ora più tardi invece si sfidano West Ham ed Hull City e alle 21:15 chiude il programma il Manchester United in casa del Luton. Oggi inizia anche la Coppa Italia con il primo turno in cui alle 14:30 si sfidano Sudtirol e Latte Dolce, mentre alle 20:30 tocca a Ternana-Albinoleffe.