Share on Social:

SCHEDA FANTACALCIO KOLAROV - INTER

Tabellone Calciomercato
scheda fantacalcio KOLAROV INTER

ALEKSANDAR KOLAROV

INTER
Passa dalla Roma all’Inter, giocatore che può ricoprire molti ruoli, da terzo in una difesa a 3, a quinto di un centrocampo a 5, senza dimenticare il suo ruolo naturale di terzino sinistro. Viene da una stagione caratterizzata da alti e bassi, probabilmente in linea con la stagione della Roma.
Data di Nascita:
10 Novembre 1985
Età:
35
Luogo di nascita:
Belgrado, Serbia
Nazionalità:
Serba
Ruolo:
Difensore
Piede:
SInistro
STATISTICHE CALCIATORE
32Presenze 2019/20
2730Minuti Giocati
7Goal
0Autogoal
4Assist
0Infortuni 2019/20
6Ammonizioni
0Espulsioni
2Rigori Sbagliati
Autore di ben 7 gol, per un difensore non sono pochi, ma ha anche sbagliato due rigori, per questo nella Roma il rigorista è cambiato e non è stato più lui. Seconda parte di stagione un po' sottotono, da essere titolare inamovibile, con il cambio modulo e il passaggio alla difesa a 3, spesso è rimasto in panchina.
MEDIE FANTACALCIO
MEDIA VOTO F+3
5.98
MEDIA VOTO FSA
5.98
MEDIA VOTO FG
6.02
MEDIA VOTO CDS
5.98
MEDIA VOTO TS
5.95
MEDIA FANTAVOTO F+3
6.48
MEDIA FANTAVOTO FSA
6.40
MEDIA FANTAVOTO FG
6.52
MEDIA FANTAVOTO CDS
6.45
MEDIA FANTAVOTO TS
6.45
Buona media voto visti i 7 gol messi a segno, fanno di lui uno dei migliori difensori della passata stagione per fantavoto, mentre la media voto si aggira sul 6. Pesano sulle valutazioni i 2 rigori sbagliati e alcune prestazioni (soprattutto nella seconda parte di stagione) non proprio eccezionali.
TENDENZE FANTACALCIO
FANTASKILL VOTO
TENDENZA GOAL
TENDENZA AMMONIZIONE
TENDENZA ESPULSIONE
TENDENZA ASSIST
TENDENZA AUTOGOAL
TENDENZA RIGORI
INDICE D' ACQUISTO: 5,5
Passa all’Inter come riserva di Bastoni, ormai difficilmente potrà fare il quinto di centrocampo vista l’età. Preso per portare esperienza in una squadra ambiziosa, ma che spesso pecca di cattiveria nei momenti chiave delle partite, basti pensare alla finale di Europa League. Farà le sue presenze, ma difficilmente sarà il rigorista, occhio ai calci piazzati, può metterci lo zampino.