Share on Social:
classifiche e statistiche espulsi della Serie B 2019/20

Oggi andremo ad analizzare i giocatori che sono stati espulsi in Serie B ruolo per ruolo.

I CALCIATORI PIÙ ESPULSI
I calciatori ad esser stati espulsi per ben due volte sono ben 7: Sciaudone (Cosenza), Mallamo (Juve Stabia), Maggiore (Spezia), Ramos (Spezia), Strandeberg (Trapani), De Luca Gi (V Entella) e Aramu (Venezia).
I PORTIERI CHE SONO STATI ESPULSI
In cadetteria nessun estremo difensore espulso in questa stagione sino ad ora.
I DIFENSORI CON PIÙ ROSSI
Con due rossi all'attivo ci sono Ramos (Spezia) e Strandeberg (Trapani). Tra i difensori delle big con un rosso ci sono Caldirola, Maggio, Volta (Benevento), Brighenti (Frosinone), Falasco, Rosi, Gyomber (Perugia), e Migliorini (Salernitana).
I CENTROCAMPISTI BIG CHE HANNO RIMEDIATO ROSSI
A quota 2 ci sono Sciaudone (Cosenza), Mallamo (Juve Stabia) e Maggiore (Spezia). Poi a 1 spiccano vari giocatori importanti come Ninkovic (Spezia), Tello (Benevento), Zanellato (Crotone), Laribi (Empoli), Gori, Paganini (Frosinone), Palmieri (Pescara) e Kiyine (Salernitana).
TUTTI GLI ATTACCANTI ESPULSI IN QUESTA STAGIONE In cima con due espulsioni ci sono De Luca Gi (Virtus Entella) e Aramu (Venezia). Tutti gli attaccanti invece sanzionati con un cartellino rosso sono: Impronta (Benevento), Dionisi (Frosinone, Marsura (Livorno), Iemmello, Bojinov (Perugia), Pucciarelli (Pescara), Fabbro, Marconi (Pisa), Strizzolo (Pordenone) e Nzola (Spezia).
NUMERO DI CARTELLINI RUOLO PER RUOLO
Il reparto difensivo ha collezionato un totale di 32 cartellini rossi, 38 i centrocampisti e 14 gli attaccanti.
SQUADRE PIÙ CATTIVE DEL CAMPIONATO
In testa c'è il Pisa con 8 rossi e poi segue il Perugia con 7 espulsioni. Con 5 rossi poi ci sono Benevento e Cittadelly.
Questo era il nostro articolo dedicato alle statistiche sui cartellini rossi totalizzati sinora nel nostro campionato.