Sampdoria Milan, le pagelle: tre punti d'oro per il Milan, la decide Giroud dal dischetto
live news fantapiu3

FantaNews

Sampdoria Milan, le pagelle: tre punti d'oro per il Milan, la decide Giroud dal dischetto

Messias la apre ad inizio tempo, il goal di Djuricic non basta alla Doria

Michele Laconi

Di Michele Laconi

sabato 10 settembre 2022 23:40

post-19

scarica l applicazione di fantapiu3 da Apple store

Scarica l'app di Fantapiu3 da Apple store



scarica l applicazione di fantapiu3 per android da google play store

Scarica l'app di Fantapiu3 da Google store





SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

Al Ferraris nel posticipo di serie A  si sfidano la Doria e il Milan. Partono subito forte i rossoneri, che in azione di contropiede colpiscono con Junior Messias, bravo a sfruttare un rocambolesco passaggio di Leao, trafiggendo Audero. Dopo averla sbloccata il Milan cerca di addormentare la partita facendo tanto possesso palla e nella prima frazione non ci sono altre grandi occasioni da goal, a parte una con De Ketelaere che realizza su cross di Leao, ma l'arbitro grazie al consulto var annulla per una posizione di fuorigioco che diventa attiva da parte di Giroud. Secondo tempo molto più movimentato del primo, infatti dopo pochi minuti Leao si fa espellere per doppia ammonizione per gioco pericoloso. La Samp si butta a capofitto in avanti per cercare il pari e lo trova con un bel goal di testa di Djuricic che raccoglie un ottimo cross di Augello. Dura poco però il pari perchè su azione di calcio d'angolo Giroud svetta di testa e colpisce il braccio largo di Villar, l'arbitro concede il rigore grazie all'ausilio del Var, lo stesso Giroud trasforma in maniera fredda. Negli ultimi  venti minuti la Samp prova a riconquistare il pareggio, ma non ci riesce. Tre punti d'oro per i rossoneri.

 

 

SAMPDORIA

AUDERO 6 

Forse potrebbe fare qualcosina in più sul primo goal, ma si fa perdonare con due buoni interventi che tengono a galla la sua squadra.

BERESZYNSKI 5

Partita da dimenticare per lui, molto timido non spinge quasi mai, soffre la spinta di Theo Hernandez e Leao, non la prende quasi mai.

FERRARI 6 

Prestazione sufficiente, non commette gravi errori, attento in fase difensiva.

MURILLO 5,5

Al rientro da titolare in serie A, soffre la fisicità di Giroud ed è molto insicuro in fase di impostazione.

AUGELLO 6,5

Buona partita per il terzino doriano che spinge tanto sull'out di sinistra, sforna pure l'assist per il goal del pareggio.

VILLAR 5

Su di lui pende il fallo da rigore che da la vittoria al Milan, malino anche in fase d'impostazione.

RINCON 6

La solita partita di sostanza, lotta e corre in mezzo al campo. Sufficiente.

LERIS 5,5

Le qualità ci sono, manca la continuità.

SABIRI 6

Uno dei pochi della sua squadra che sa cosa fare quando ha la palla tra i piedi.

DJURICIC 6,5

Il migliore dei suoi, torna al gol dopo circa un anno e colpisce pure una traversa nel primo tempo con un bellissimo tiro a giro.

CAPUTO 5,5

Soffre un pò di solitudine davanti, non in grande spolvero oggi.

GABBIADINI 6

Fa un pò meglio di Caputo, sta ritrovando la forma dopo il brutto infortunio.

VERRE 6

Pochi minuti, ma si fa notare subito per una sfortunata traversa, crea scompiglio negli ultimi minuti.

QUAGLIARELLA SV 

Non giudicabile.

VIERA SV

Entra sul finire di gara, senza voto.

ALL. GIAMPAOLO 5

Ha il dente avvelenato contro la sua ex squadra, ma prepara male la partita. Sul finale viene pure espulso.

 

MILAN

MAIGNAN 6,5

Nel finale compie due belle parate che salvano il risultato

CALABRIA 6,5

Bella gara la sua, sopratutto nel primo tempo domina dalla sua parte ed è molto sicuro anche in fase di spinta e impostazione, crolla un pò negli ultimi minuti per la stanchezza.

KJAER 6,5

Ottima prova del “vichingo” rossonero, che sta riacquistando fiducia dopo la lunga inattività.

KALULU 6

Sicuro, non viene impensierito quasi mai da Caputo.

HERNANDEZ 6,5

Il solito freccia rossa che macina km sull'out di sinistra, un altra ottima prova.

TONALI 6,5

E' il faro del centrocampo del Milan, tocca  e recupera tantissimi palloni

POBEGA 5,5

Non sfrutta la chanche da titolare, molto insicuro e un pò fuori dal gioco.

MESSIAS 6,5 

Bella prestazione dell'esterno rossonero che porta in vantaggio i suoi con un bel sinistro da dentro l'area. Viene sacrificato causa espulsione di Leao, ma non avrebbe meritato di uscire.

DE KETELAERE 6,5

Sta iniziando ad ambientarsi in Italia, sempre più nel vivo del gioco, peccato per il goal annullato per fuorigioco millimetrico del compagno.

LEAO 5

Parte bene come al solito creando tante occasioni per i suoi, sul finire del primo tempo prende un ammonizione che si rivelerà poi pesantissima, visto che ad inizio ripresa prende il secondo giallo per gioco pericoloso lasciando in 10 i suoi compagni di squadra.

GIROUD 7

Nei primi minuti non sembrava la sua giornata, cresce tanto nel secondo tempo e realizza il rigore da tre punti. Decisivo.

TOMORI 6

Entra per rinforzare la difesa e si fa sentire.

BENNACER 6

Anche lui entra per coprire il risultato, compie qualche buono spunto.

VRANCKX SV 

Pochi minuti per essere giudicato.

 

ALL. PIOLI 6,5

Gestisce molto bene la sua squadra anche in inferiorità numerica.

 

 

 

Ultime News

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi del 6 ottobre 2022
rassegna stampa Rassegna stampa dei quotidiani sportivi del 6 ottobre 2022

Le principali news sulle prime pagine dei quotidiani sportivi

Voti fantacalcio Champions League dalle redazioni fantacalcio
voti fantacalcio Voti fantacalcio Champions League dalle redazioni fantacalcio

Sprofonda il Milan, Ok Juve ma si fa dura, City e Real in scioltezza

Napoli: ufficiale il rinnovo di un baby gioiello
calciomercato serie a Napoli: ufficiale il rinnovo di un baby gioiello

Il comunicato del club ad annunciare l'accordo con il giocatore