live news fantapiu3

FantaNews

Inter Inzaghi amareggiato per la sconfitta elogia Courtois

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato ai microfoni mettendo in evidenza le tante occasioni create. Le sue parole.

Fausto Vassoney

Di Fausto Vassoney

mercoledì 15 settembre 2021

post-19

Un finale amaro per l'Inter al debutto in Champions League. La squadra di Simone Inzaghi è stata infatti superata per 1 a 0 da una prodezza di Rodrygo all'88esimo minuto. I nerazzurri, dopo una buona partita al Meazza, si sono dovuti arrendere allo strapotere del Real Madrid. Nel post partita il tecnico interista Inzaghi ha parlato cosi:

"Dispiace, per quello che abbiamo visto in campo non meritavamo assolutamente di perdere e lo ha detto anche Ancelotti. Il calcio è questo però, dovevamo concretizzare nel primo tempo e non l'abbiamo fatto. Courtois comunque ha fatto parate straordinarie, poi loro nel secondo tempo ci hanno messo maggiormente in difficoltà ma giocando così la qualificazione potremo ottenerla.

C'è dispiacere commentare una sconfitta dopo una partita del genere, mancata un minuto alla fine. Alla squadra ho chiesto personalità e penso me l'abbiano data. Abbiamo trovato un portiere stasera a cui era davvero difficile fare gol.

Nel primo tempo avevamo speso tantissimo, col Real puoi giocartela solo mantenendo ritmi alti e intensità. Per questo ho affrettato anche un po' i cambi, ma la prestazione dei ragazzi è stata ottima e c'è grande dispiacere. Volevamo dare una gioia ai nostri tifosi, la prestazione c'è stata ma il risultato no."

Ultime News

Juventus conferenza Allegri buono il risultato meno la prestazione
conferenze stampa Juventus conferenza Allegri buono il risultato meno la prestazione

Le principali dichiarazioni dell'allenatore juventino

Atalanta conferenza Gasperini stasera impresa mancata
conferenze stampa Atalanta conferenza Gasperini stasera impresa mancata

Le dichiarazioni dell'allenatore nel post partita

Champions League Atalanta infortunio per il calciatore
infortuni Champions League Atalanta infortunio per il calciatore

Costretto alla sostituzione durante l'intervallo