Rassegna stampa dei quotidiani sportivi del 22 giugno 2022
live news fantapiu3

FantaNews

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi del 22 giugno 2022

Il caso sull'acquisto di Osimhen e l'accordo per il ritorno Lukaku sulle prime pagine

Gianluca Valastro

Di Gianluca Valastro

mercoledì 22 giugno 2022 08:56

post-19

La rassegna stampa dei principali quotidiani sportivi si apre con la prima pagina della Gazzetta dello Sport che dedica ampio spazio alle trattative dell'Inter, con Dybala in standby e Lukaku in chiusura, arrivata l'ufficialità del rinnovo di Inzaghi. Di spalla da una parte le trattative della Juventus, dall'altra quelle del Milan con Traorè del Sassuolo come piano B di Sanches, il l'accordo per il rinnovo di Italiano con la Fiorentina e le accuse di falso in bilancio dei PM al presidente del Napoli De Laurentiis per l'acquisto di Osimhen.

Il Corriere dello Sport apre in prima pagina in taglio alto con l'intervista al procuratore di calcio Branchini sugli obiettivi di mercato delle squadre di Serie A, in taglio centrale il rinnovo di Inzaghi con l'Inter. Di spalla le ultime su Zaniolo, l'idea Milik per l'attacco della Salernitana ed il portiere Carnesecchi vicinissimo alla Lazio.

Tuttosport invece dedica spazio a Pogba alla Juventus, taglio centrale per Mandragora al Torino e di spalla sulle trattative dell'Inter.

In Spagna As dedica la prima pagina a Courtois, portiere che vale di più al mondo secondo Transfermarkt, mentre Sport e Mundo Deportivo danno spazio agli obiettivi di mercato del Barcellona.

Ultime News

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi del 7 luglio 2022
rassegna stampa Rassegna stampa dei quotidiani sportivi del 7 luglio 2022

Le trattative di calciomercato sulle prime pagine

Calciomercato: le news e i rumours più importanti di oggi
calciomercato serie a Calciomercato: le news e i rumours più importanti di oggi

Tutte le notizie più interessanti della giornata odierna.

Salernitana, ufficiale Lovato dall'Atalanta
calciomercato serie a Salernitana, ufficiale Lovato dall'Atalanta

Il comunicato ufficiale della Salernitana