Da Guðmundsson a Fabbian: le migliori sorprese della stagione in corso
live news fantapiu3

FantaNews

Da Guðmundsson a Fabbian: le migliori sorprese della stagione in corso

Diamo uno sguardo alle sorprese della stagione in corso

Redazione Fantapiu3

Di Redazione Fantapiu3

martedì 12 marzo 2024 17:05

post-19

scarica l applicazione di fantapiu3 da Apple store

Scarica l'app di Fantapiu3 da Apple store



scarica l applicazione di fantapiu3 per android da google play store

Scarica l'app di Fantapiu3 da Google store





SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

Il campionato di serie A si avvia ormai verso le sue battute conclusive, con uno scudetto saldamente nelle mani dell'Inter e tanti verdetti in bilico, dai posizionamenti Champions ed Europa League fino alla drammatica lotta salvezza. Al di là dei risultati delle singole squadre, però, per gli amanti del Fantacalcio è particolarmente interessante l'analisi dei rendimenti dei calciatori: a tal proposito, diverse sono state le sorprese nel corso dell'anno. Ecco i nomi che ci hanno stupito di più.

 

Albert Guðmundsson

 

Chi aveva seguito la scorsa stagione di serie B già sapeva di essere al cospetto di un ottimo giocatore, ma il rendimento di Albert Guðmundsson è stato senza dubbio al di sopra di ogni aspettativa. L'impatto con la massima serie, d'altronde, poteva essere difficile, soprattutto considerando che il Genoa era una neopromossa con l'obiettivo di salvarsi. Tra gol, assist e giocate spettacolari, però, il talento islandese si è definitivamente consacrato in questi mesi, diventando l'elemento in più dei rossoblu guidati da Alberto Gilardino, che hanno ormai staccato di diversi punti la zona calda. Non a caso per lui si parla già di un possibile trasferimento in una big, in primis l'Inter di Simone Inzaghi che anche secondo i maggiori portali di scommesse sportive su internet affronterà il prossimo campionato con lo scudetto cucito sul petto.

 

Matias Soulé

 

Ottimo rendimento anche per l'argentino Matias Soulé, di proprietà della Juventus ma per questa stagione in prestito al Frosinone di mister Di Francesco. Mandato in Ciociaria per farsi le ossa, con l'obiettivo di far parte del futuro bianconero, il centrocampista/attaccante classe 2003 ha dato prova di essere già pronto per la serie A, trascinando più volte la sua squadra sia con i gol che con vere e proprie giocate da campione. Siamo certi che nella prossima stagione sarà uno dei nomi più battuti all'asta!

 

Joshua Zirkzee

 

Che avesse buone doti tecniche lo si era capito già l'anno scorso, eppure molti lo avevano già bollato come un attaccante bello da vedere ma poco prolifico. Profezia sbagliata, però, visto che Joshua Zirkzee è diventato in pochissimo tempo la punta di diamante del sorprendente Bologna di Thiago Motta, sia in fase di ispirazione che di realizzazione. Molti punti raccolti dai rossoblu passano dai suoi piedi e se la tifoseria felsinea può sognare di nuovo l'Europa a quasi 30 anni dall'era Baggio, molto lo deve proprio a questo riccioluto 23enne olandese di origini nigeriane.

 

Giovanni Fabbian

 

Restiamo nel capoluogo emiliano per un'altra scommessa vinta, quella di Giovanni Fabbian, centrocampista scuola Padova e Inter, che quest'anno ha trovato continuità di presenze e bonus. Abile negli inserimenti, Fabbian ha portato nelle casse del Bologna e dei fantallenatori anche 4 reti, oltre a tanti ottimi voti, a conferma che in un gruppo sano e ambizioso come quello agli ordini di Thiago Motta, il talento non può che essere valorizzato al meglio.

 

Charles De Ketelaere

 

Chiudiamo con uno dei nomi più controversi della scorsa stagione, quel Charles De Ketelaere che l'anno scorso, alla sua prima stagione col Milan, è divenuto suo malgrado una sorta di meme, oggetto di scherno per le prestazioni sotto tono e, soprattutto, per i tanti gol sbagliati sotto porta. Pagato ben 35 milioni di euro dai rossoneri, De Ketelaere sembrava essere il classico bidone da rispedire al mittente, ma l'Atalanta ha creduto in lui e ha fatto bene: reti pesanti, assist per i compagni e una capacità di stare in campo lontana anni luce da ciò che si era visto fino a pochi mesi prima, CDK è letteralmente rinato. Sarà per la minore pressione nell'ambiente orobico rispetto a quella di un club come il Milan, ma oggi si può parlare di un giocatore fondamentale, anche in chiave fantacalcistica.

Next News                                      Previous News

Ultime News

Cagliari Juventus, le formazioni ufficiali
formazioni ufficiali serie a Cagliari Juventus, le formazioni ufficiali

Le scelte di Ranieri e Allegri

Quotazioni Fantacalcio Euro 2024 e Copa America 2024
fantacalcio Quotazioni Fantacalcio Euro 2024 e Copa America 2024

Sono già disponibili le quotazioni per i 2 eventi calcistici dell'estate 2024

Genoa Lazio, le formazioni ufficiali
formazioni ufficiali serie a Genoa Lazio, le formazioni ufficiali

Le scelte di formazione di Gilardino e Tudor